Volare – La grande storia di Domenico Modugno: anticipazioni prima puntata 18 febbraio 2012
febbraio 13, 2013
Andrà in onda lunedì 18 febbraio la prima puntata della miniserie tv Volare - La grande storia di Domenico Modugno. Protagonisti Beppe Fiorello e Kasia Smutniak.

Domenico (Beppe Fiorello), per tutti Mimmo o Mimì, è un ragazzo che sogna di diventare attore e sfondare nel mondo dello spettacolo. Per questo motivo, lascia il suo paese in Puglia e, senza soldi in tasca, arriva a Roma.

Qui chiede di essere ammesso al Centro Sperimentale di Cinematografia e, in attesa del verdetto, comincia a darsi da fare, esibendosi la sera in alcuni locali romani con la sua chitarra e le sue canzoni in dialetto.

Ammesso alla scuola, Domenico riesce a farsi notare tra gli altri studenti e, alla fine del primo anno, è il migliore della sua classe. Ma per guadagnarsi da vivere, deve darsi da fare: la mattina studia per diventare attore, il pomeriggio va a Cinecittà, sperando di ottenere una comparsa in un film, e la sera suona nei locali.

A Roma, Mimmo conosce Franco Migliacci (Alessandro Tiberi) e Riccardo Pazzaglia (Antonio D'Ausilio), gli amici che condivideranno con lui le gioie e le delusioni di quel periodo, ma trova anche l’Amore in Franca Gandolfi (Kasia Smutniak), giovane attrice siciliana e allieva come lui del Centro Sperimentale, con cui inizia una storia, all’inizio piuttosto tormentata…

L'appuntamento con la prima puntata di Volare - La grande storia di Domenico Modugno è per lunedì 18 febbraio, in prima serata, su Rai Uno!