Un posto al sole: riassunto puntata venerdì 21 dicembre 2012
dicembre 24, 2012
Arianna, su consiglio di Giulia, dice tutta la verità ad Andrea. Angela vince l'incontro di boxe. Greta avverte Roberto che lei e la bambina non trascorreranno il Natale a Napoli.

In palestra, Franco (Peppe Zarbo) chiede ad Angela (Claudia Ruffo) se se la senta di continuare, nonostante Renato (Marzio Honorato) le chieda di interrompere il match, ma la ragazza non si arrende e riprende l’incontro.

Alla Terrazza, Giulia (Marina Tagliaferri) esorta Arianna (Samanta Piccinetti) a dire tutto ad Andrea: qualunque strada sceglierà di percorrere, è certa che suo marito le resterà accanto.

L’incontro termina ed entrambe le pugilesse restano in piedi: ai punti però è Angela a vincere!

Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) torna a casa con dei regali per Cristina e chiede a Teresa (Carmen Scivitarro) se è tutto pronto per l’arriva di Greta e della bambina.

Dopo aver fatto l’amore, Eugenio (Paolo Romano) dice a Viola (Ilenia Lazzarin) di essere felice di aver passato questa serata con lei. Per la prima volta, dopo tanto tempo, ha fatto quello che sentiva di fare…

Alla Terrazza, Renato, Giulia, Niko (Luca Turco), Franco, Andrea e Arianna festeggiano la vittoria di Angela.

Al risveglio, Eugenio racconta a Viola della fine della sua storia d’amore con Veronica, la sua ex, che non ha retto ai suoi ritmi di vita e poi alle minacce. Per questo motivo inizialmente è stato sfuggente con lei: aveva paura di coinvolgerla nella sua vita.

Arianna trova il coraggio di raccontare la verità ad Andrea.

Tommaso (Michele Cesari) va a trovare Roberto per ringraziarlo di averlo affidato a Renato e che presto lascerà Palazzo Palladini. Poi gli dice che non gli dispiacerebbe passare un Natale in famiglia. Ma Ferri è chiaro: lui non è né Sandro né Filippo. Farebbe bene ad accontentarsi di quello che gli ha concesso.

Prima di andare via, Eugenio propone a Viola di passare insieme il Capodanno.

Andrea ringrazia Giulia per aver parlato con Arianna: l’ha aiutata molto confidarsi con lei. Ma lui è molto confuso a proposito dell’idea di ricorrere alla fecondazione assistita: non sa se è quello che vuole.

Greta (Cristina D’Alberto Rocaspana), spinta dalla madre, chiama Roberto per dirgli che ha cambiato idea: lei e Cristina non verranno a Napoli. E a nulla valgono le proteste e le minacce di Roberto…