Un posto al sole: riassunto puntata venerdì 18 gennaio 2013
gennaio 18, 2013
Sconvolto per la morte di Salvatore, Michele scopre che sarà De Maio ad occuparsi dell'omicidio e chiede aiuto a Nicotera. Adriana decide di rientrare a scuola prima del previsto. Roberto organizza una giornata da trascorrere da solo con Greta ma deve fare i conti con un imprevisto...

Franco (Peppe Zarbo), che ha accompagnato Michele (Alberto Rossi) all’appuntamento con Salvatore, entra nel garage a cercarlo dopo aver visto un uomo fuggire di fretta, scoprendo così l'accaduto.

In classe, Viola (Ilenia Lazzarin), dopo aver tentato di interrogare Daniela, propone ai suoi alunni una lezione un po’ alternativa. Ma mentre li sprona a parlare di sé stessi e della loro vita, ecco che la preside li osserva sulla porta e sembra non approvare questo tipo di approccio con la classe.

A casa Ferri, Greta (Cristina D’Alberto Rocaspana) dà delle disposizioni a Teresa (Carmen Scivitarro) per Cristina, assicurandosi che sia tutto sotto controllo, prima di uscire con Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli).

Dalla questura, Michele avverte Silvia (Luisa Amatucci), che però entra nel panico alla notizia della morte di Salvatore. Messo giù il telefono, De Maio (Gianni Parisi) gli si avvicina: sarà lui a occuparsi di questo omicidio.

Roberto dice a Greta che sa che non basterà un’uscita insieme per risolvere tutti i loro problemi, ma vuole davvero provarci. E ha per lei in serbo una bella sorpresa: la porterà alle terme. Lungo la strada però, forano una gomma dell’auto...

La preside chiama Adriana (Fiorenza Tessari) perché torni al più presto a scuola. Ma la donna, come rivela a Renato (Marzio Honorato), sa che rientrare prima del previsto significherebbe dare un brutto colpo a Viola.

Michele decide di parlare immediatamente con Nicotera: De Maio non deve avere il tempo di organizzarsi.

Adriana, incontrando per caso Viola, decide di dirle la verità: su richiesta della preside, rientrerà a scuola la prossima settimana.

Roberto si dà da fare per cambiare la ruota dell’auto, ma sembra che proprio non sappia dove mettere le mani...

In Procura, Michele riesce ad ottenere un colloquio con Nicotera (Paolo Romano).

Viola si sfoga con Raffaele (Patrizio Rispo): non è giusto, è stata lei a seguire i ragazzi per tutti questi mesi. Doveva finire lei il quadrimestre.

Otello (Lucio Allocca), Andrea (Davide Devenuto), Silvia e Franco salutano Guido (Gemano Bellavia), in partenza per Parigi con la madre. Anche Michele arriva in tempo, prima che il taxi lasci Palazzo Palladini.

Roberto fallisce nel tentativo di cambiare la ruota. Ma non tutto è perduto: Greta trova un passaggio su un furgoncino che trasportava galline. Nonostante la loro giornata non sia andata secondo i piani di Roberto, i due sembrano aver messo da parte le loro incomprensioni ed essere felici insieme.