Un posto al sole: riassunto puntata mercoledì 3 luglio 2013
luglio 4, 2013
Serena si trasferisce a casa di Manuela e Niko con il piccolo Jimmy. Cinzia sta male per aver fatto soffrire Rossetti. Franco raggiunge Vanni Caruso in ospedale.

Angela e Andrea consigliano a Franco di aspettare prima di incontrare Vanni Caruso ma Boschi non vuole passare per vigliacco: se sta in questa situazione è per colpa sua...

Serena dice a Teresa che si trasferirà con il bambino a casa della sorella per non mettere a disagio Filippo. Prima o poi però dovranno chiarirsi perchè lei una famiglia la vuole.

Renato e Giulia intanto parlano della situazione del genero: se non riuscirà a dimostare la sua innocenza, rischia dai 6 ai 10 anni di carcere.

Teresa accusa Otello di stare pugnalando Guido alle spalle per soffiargli il posto di capo Sezione al Comando.

Niko e Manuela si apprestano a trascorrere un pò di tempo insieme e finalmente da soli, quando Serena bussa alla loro porta con la valigia e Jimmy...

Rossetti incontra Cinzia al Vulcano che ne approfitta per scusarsi con lui per come sono andate le cose. Più tardi la ragazza confesserà a Silvia di sentirsi a terra: Oscar è una persona dolce e buona e non meritava di essere trattato così...

Manuela e Niko, preoccupati per il trasloco di Serena, decidono di rendersi insopportabili per costringerla ad andare via...

Silvia e Otello consigliano a Guido di non intromettersi più tra Rossetti e Cinzia: lasci fare al destino e, se son rose, fioriranno...

Manuela ascolta una telefonata tra Serena e Filippo e capisce che la sorella non aveva nessuna intenzione di mollare loro Jimmy e scappare via. Così le dice la verità, si scusa e le dà tutto il suo sostegno...

Andrea comunica ad Angela che non ha nessuna notizia di Genny: sembra sparito nel nulla. Adesso è Vanni l'unico che può mettere fine a questo incubo. Nel frattempo Franco raggiunge l'ospedale dove riceve conferma dei suoi timori: Caruso è intenzionato a distruggergli la vita e trascinarlo a fondo con lui...