Un posto al sole: riassunto puntata mercoledì 29 maggio 2013
maggio 29, 2013
Michele torna a casa da Silvia. Come annunciato da Andrea, Cinzia si presenta a casa di Guido con la valigia. Tommaso si stordisce con la droga...

Ancora in ospedale, Silvia chiede a Michele di smetterla di farsi delle domande e di vivere il presente ma arriva Nicotera, lì per una visita di controllo. Dopo aver dimostrato tutta la sua solidarietà al giornalista, il magistrato ne approfitta per fargli alcune domande…

Dopo uno scontro con Niko, che difende il padre, Tommaso esce di casa furioso…

Nicotera vorrebbe aiuto da Michele per ricostruire le ultime ore di vita da De Maio: con questa esecuzione hanno perso l’unica pista che avevano per arrivare a Sannitaro. Il giornalista gli fornisce però il nome di Formisano…

Guido chiama Andrea: ha sbagliato su Cinzia, né si è fatta sentire, né vedere. Del Bue però non finisce neanche la frase che la donna piomba in casa con tanto di valigia al seguito.

Tommaso si presenta da Roberto per minacciarlo: se lo porta in tribunale per il riconoscimento deve sborsare ben più di 30 mila euro. Ma il padre lo deride: se fosse lui a denunciarlo, finirebbe in carcere.

Nonostante i consigli di Andrea, Guido finisce con l’ospitare Cinzia per qualche giorno, dato che la sua casa è allagata.

Eugenio incontra Ornella in ospedale e le chiede di Viola.

Le parole di Andrea si avverano: non appena trasferitasi a casa di Guido, Cinzia ha già cambiato le tende della cucina. Ma è solo l’inizio…

Michele si presenta a casa di Maddalena per dirle che la polizia non sospetta nulla di quanto accaduto in quella casa. Per la donna però è un discorso chiuso: vuole solo dimenticare tutto.

Tommaso cammina per strada ripensando alle parole di Giorgio e di Roberto. E vedendo uno spacciatore si ferma tentato dall’idea..

Michele bussa alla porta di casa Graziani ed è Silvia ad aprire: ha pensato molto a quello che si sono detti e ha deciso di tornare a casa.

Guido sceglie di essere chiaro con Cinzia, dato che la “profezia” di Andrea si è avverata: c’è stato davvero un guasto a casa sua?

Tommaso sceglie di dimenticare tutti i suoi problemi e il suo dolore con la droga…