Un posto al sole: riassunto puntata mercoledì 19 dicembre 2012
dicembre 20, 2012
Marina indaga nel passato e nella vita sentimentale di Giorgio. Filippo teme che Roberto voglia colpire lui con l'assunzione di Tommaso ai Cantieri. Arianna scopre che non potrà avere dei figli.

Dopo il giro in barca, Giorgio (Stefano Davanzati) accompagna Marina (Nina Soldano) a casa, ma le dice che non può fermarsi…

Filippo (Michelangelo Tommaso) dice a Serena (Miriam Candurro) che suo padre sta solo cercando di colpire lui con questa storia di Tommaso. Ma la ragazza gli dice che non deve certo dispiacersi per il fratellastro. Piuttosto potrebbero approfittare del fatto che a casa non c’è nessuno per il momento...

Franco (Peppe Zarbo) vuole trascinare Andrea (Davide Devenuto) in palestra, ma il ragazzo ha un’aria distrutta: lui e Arianna (Samanta Piccinetti) stanno provando ad avere un bambino. Nel frattempo la ragazza ne parla con Angela (Claudia Ruffo): ha un ritardo di due mesi e oggi andrà dalla ginecologa.

Micaela (Cristiana Dell'Anna) torna a casa distrutta dal lavoro: fare la promoter in un centro commerciale sotto Natale è veramente stancante.

Tommaso (Michele Cesari) comincia il tirocinio con Renato (Marzio Honorato) ma a casa Poggi incontra Niko (Luca Turco).

Marina ferma Filippo: qual è la situazione sentimentale di suo zio Giorgio? Il ragazzo le dice che la moglie Valeria è morta tanti anni fa e non pensa che ci siano state altre donne nella sua vita dopo di lei.

Andrea si prende cura di Arianna: non deve correre nessun rischio nelle sue condizioni. Ma la ragazza gli dice che non è ancora certa di essere incinta, per questo ha preso appuntamento dal ginecologo. Andrea si offre allora di accompagnarla.

Tommaso torna dal lavoro lamentandosi del suo primo giorni ai Cantieri, ma Filippo gli suggerisce di non sottovalutare l’esperienza di Renato, che è stata importantissima per la sua formazione.

Niko chiede al padre Renato di fare in modo che non incontri più Tommaso a casa sua.

Marina cerca notizia sul passato di Giorgio, scoprendo che la moglie Valeria ha perso la vita in un incidente stradale e che l’uomo l’ha vista morire sotto i suoi occhi.

Dopo l’ecografia, la dottoressa spiega ad Arianna che, dopo la chemioterapia e la lotta contro il tumore, le possibilità che resti incinta sono davvero poche, per non dire nulle.

Renato ferma Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli): si aspettava che lo chiamasse per sapere del primo giorno di lavoro di Tommaso. Ma all’uomo non interessa: ha carta bianca, basta che lo tenga il più possibile lontano da lui.

Arianna raggiunge Andrea, che capisce che non è andata bene. Ma le fa coraggio: ci riproveranno e la prossima volta andrà meglio. Arianna si lascia abbracciare ma non ha il coraggio di dirgli nulla.