Un posto al sole: riassunto puntata lunedì 26 novembre 2012
novembre 27, 2012
Viola sta attraversando un brutto periodo, sul lavoro e nella vita privata. Su suggerimento di Raffaele e Guido, Otello invita Rossetti a cena a Palazzo Palladini. Tommaso non si vuole arrendere, nonostante i risultati del test dicano che non è figlio di Ferri...

Tommaso (Michele Cesari) posa la busta con i risultati del test di paternità sul tavolo ed esce di casa.

Guido (Germano Bellavia) rientra al comando dopo il turno e trova Otello (Lucio Allocca) in ufficio alla sua scrivania, piuttosto nervoso dopo una giornata passata tra carte e pratiche.

In terrazza, Viola (Ilenia Lazzarin) ripensa all’incontro con Nicotera al Vulcano, e raggiunta da Angela (Claudia Ruffo), le dice che è finita. Anzi, non è nemmeno iniziata.

A casa Ferri, Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) comunica a Filippo (Michelangelo Tommaso) i risultati del test: chiusa questa storia, possono concentrarsi sulle cose importanti. Cosa pensa di fare con la Starbox? Tornerà a lavoro? Mentre parlano, arriva Tommaso: questo risultato è sbagliato, lui avrà tutto quello che gli spetta.

Viola racconta ad Angela come sono andate le cose con Nicotera: è assurdo che rinunci alla sua vita privata e a lei, ma non ha avuto altra scelta. Angela però non capisce perché Nicpotera abbia deciso per tutti e due senza lasciare che lei scegliesse per sé.

Filippo prova a calmare Tommaso: non ha senso accanirsi in questo modo e lo spinge ad andare via.

Guido si sfoga con Raffaele (Patrizio Rispo) per i guai che Rossetti ha portato e il portiere di Palazzo Palladini ha un’idea: perché non invitarlo a cena per ammorbidirlo?

Filippo prova a convincere Tommaso a tornare a lavorare, a farsi una vita, quando arriva anche Serena (Miriam Candurro). Ma il ragazzo non accetta consigli da chi ha avuto una vita facile.

Raffaele parla a Viola della sua idea della cena, poi si accorge che la ragazza ha la testa altrove: è così, va tutto male, fuori e dentro la scuola. La versione di latino è stata un disastro: aveva ragione Adriana, i suoi metodi hanno fallito

nel frattempo Rossella (Giorgia Gianetiempo) si lascia convincere da una compagna a non studiare e a uscire insieme.

Mentre Guido e Raffaele pensano al menu, al Comando Otello invita Rossetti (Giancarlo Ratti).

Filippo avverte Giorgio della reazione di Tommaso.

Otello raggiunge Guido e Raffaele che nel frattempo hanno preparato un’intera cena a base di pesce e dice loro che Rossetti verrà non oggi, ma venerdì a pranzo. Dunque non resta che mangiare loro tutto quello che Raffaele ha preparato. Ma ecco che arriva Teresa (Carmen Scivitarro) a ricordare ad Otello della sua dieta...

Mentre Giorgio (Stefano Davanzati) va a trovare Tommaso, Roberto è al telefono con un uomo che gli assicura che in laboratorio non si saranno accorti di nulla. Tra le mani, Ferri ha il vero risultato del test di paternità: Tommaso non si sbagliava, è davvero suo figlio.