Un posto al sole: riassunto puntata lunedì 19 novembre 2012
novembre 20, 2012
Giulia e Renato si contendono Niko. La nomina di un nuovo Capo Servizi al Comando impedisce a Otello di ottenere la promozione tanto attesa. Roberto mette in guardia Filippo dalle possibili conseguenze del suo gesto se deciderà di fare il test per Tommaso.

Filippo (Michelangelo Tommaso) lascia casa di Tommaso (Michele Cesari) dicendogli che farà il test solo perché trova giusto che sappia la verità, ma anche se si scoprisse che dovessero essere fratelli il suo giudizio non cambierebbe.

Niko (Luca Turco) si presenta a casa di Manuela (Cristiana Dell'Anna): Serena gli ha detto di sua madre e gli dispiace davvero ed è lì per starle vicino. Ma Manuela preferisce passare ai fatti piuttosto che parlare.

Otello (Lucio Allocca) aspetta una telefonata dal Comando che gli annunci la promozione e non permette a nessuno di avvicinarsi al telefono.

Alla Terrazza, Renato (Marzio Honorato) si lamenta con Giulia (Marina Tagliaferri) per il voto di Niko: quando stava da lui non ha mai preso meno di un 26.

Nel frattempo, Niko chiede a Manuela perché non gli abbia detto di sua madre: pensava che di lui si fidasse. Ma la ragazza taglia corto: non è la prima volta che sua madre se ne va e l’abbandona.

Sandro rientra a casa e si confida con Teresa (Carmen Scivitarro): suo padre farà in modo di far scappare Filippo di nuovo, non è vero? Nel frattempo il ragazzo è ancora da suo zio Giorgio (Stefano Davanzati): l’uomo è così deluso da suo figlio, così ambizioso ed egoista. Invece lui è rimasto sempre lo stesso ragazzo buono di un tempo.

Guido (Germano Bellavia) si presenta al Vulcano da Silvia (Luisa Amatucci): ha una notizia terribile, al Comando hanno saputo il nome del nuovo Capo Servizie e non è Otello. Chi glielo dice adesso?

Niko si confida con Giulia in merito al comportamento di Manuela: sta male se non si confida con lui. Chissà come sarebbe stata se avesse avuto lei come madre. E mentre Giulia e Niko si abbracciano, Renato li guarda da lontano.

Raffaele (Patrizio Rispo) consegna a Silvia il pacco arrivato dall’America: gli stivali di Otello. Tocca a Guido invece dare all'amico la brutta notizia.

Niko passa da casa del padre a prendere dei vestiti più pesanti e Renato prova a convincerlo a restare con lui.

Filippo torna a Palazzo Palladini e decide di affrontare il padre.

Otello è amareggiato per la promozione che non è arrivata e per la brutta figura che farà, ma Michele (Alberto Rossi) trova le parole per dargli coraggio.

Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) si infuria con Filippo: farà il test per punirlo ancora, non è così? Ma la reazione del padre è solo la dimostrazione che gli ha mentito ancora. Roberto si arrende: è vero, ha avuto una relazione con la madre di Tommaso, ma non ha mai saputo della sua nascita. Se dovesse essere davvero suo figlio, quali saranno le conseguenze, soprattutto per Sandro?