Un posto al sole: riassunto puntata lunedì 10 giugno 2013
giugno 10, 2013
Guido e Otello discutono su chi dei due meriti la promozione al Comando. Angela, preoccupata per Viola, va a parlare con Ornella e Raffaele. Gloria torna a Napoli...

Gloria arriva a casa Ferri dopo il suo soggiorno a Capri e nessuno, né Roberto, né Greta, né Teresa, sembra felice di rivederla…

A pranzo alla Terrazza, Viola si sfoga con Angela: Eugenio non la amava davvero. Non si è mai più fatto sentire, niente chiamate o messaggi, niente di niente.

Guido è invece a pranzo a casa Graziani, dove chiede consiglio a Michele, Otello e Teresa per la sua situazione: riuscirà a fare innamorare Cinzia di Rossetti? Ma Otello ha qualcosa da ridire sul suo comportamento e i due cominciano a litigare...

Greta chiede a Roberto di risolvere al più presto la situazione con sua madre o sarà lei a farlo.

Angela sprona Viola a reagire ma la ragazza, dopo aver visto Andrea e Arianna insieme, torna a chiudersi in sé stessa e si rifugia in terrazza da sola...

Guido, deluso da Otello, chiede consiglio a Michele ma arriva da solo alla soluzione: tratterà male Cinzia, spingendola tra le braccia di Rossetti. Otello invece si lamenta con Teresa: è lui a meritarsi la promozione, non Guido.

Gloria chiede a Roberto a che punto sia con l’acquisto della casa e gli dice di non provare a fregarla o gliela farà pagare.

Angela va a parlare con Ornella e Raffaele: è seriamente preoccupata per Viola. E anche la madre lo è: è sopraffatta dal dolore e non le importa più di niente.

Mentre Giorgio chiama Marina per avere notizie di Tommaso, Roberto va in clinica a trovare il figlio e, trovandolo in piena crisi di astinenza, lo sprona a farcela da solo e senza farmaci, per non tradire la sua fiducia.

Ornella dice a Raffaele che forse dovrebbe dire la verità a Viola, ma il marito non è d’accordo: e se si allontanasse dalla sua famiglia?

Guido immagina che tutto andrà nel migliore dei modi: Rossetti avrà Cinzia e lui la promozione. Ma arriva Otello a interrompere le sue fantasie: vuole che rinunci alla promozione o dirà al loro capo la verità su lui e Cinzia.

Tommaso si riprende dalla crisi e ringrazia Roberto per non averlo lasciato solo e gli promette che ripagherà la sua fiducia: è pronto a tutto per lui.