Un posto al sole: riassunto puntata giovedì 6 giugno 2013
giugno 6, 2013
Guido si sente in colpa per aver allontanato Cinzia da Rossetti. Ornella decide di parlare con Nicotera. Silvia aspetta con ansia la decisione di Michele...

Michele riaccompagna a casa Silvia, che però per il momento non dice nulla a Teresa e Rossella della sua discussione con il compagno.

Al Vulcano, Guido, al suo terzo succo di pomodoro, non risponde a Rossetti perchè si sente in colpa e incontra pure Cinzia che però è ancora arrabbiata con lui e lo allontana.

Ornella, preoccupata per Viola, che non tocca cibo da giorni, si chiede se non debba tornare a parlare con Eugenio, ma Raffaele le chiede di non intromettersi più.

Silvia racconta a Teresa la verità su Michele e Maddalena ma gli dice anche di averlo messo di fronte ad una scelta, pur sapendo che potrebbe non tornare da lei.

Guido torna a casa e trova Rossetti seduto in cucina: Cinzia gli ha dato il ben servito.

Angela passa a trovare Viola e cerca di convincerla ad andare a correre con lei ma la ragazza, innervosita da tanta pressione, le chiede un po’ di tempo: non ha testa per nulla adesso, vuole solo starsene in pace.

Dinnanzi alle lamentele di Rossetti, Guido sembra sul punto di dirgli la verità, ma alla fine non se la sente.

In radio, prima della trasmissione, Michele ripensa alle parole di Silvia.

Davanti alle critiche di Andrea, Guido trova la soluzione a tutti i suoi problemi: deve fare in modo che Cinzia si innamori di Rossetti.

Ornella si presenta a casa di Nicotera per parlargli di Viola: più tempo passa, più sta peggio e adesso lei non sa più quale sia la cosa giusta da fare. Eugenio dunque le chiede cosa voglia che faccia: deve chiamare Viola e rimangiarsi tutto?

Proprio quando Silvia sta per dire a Rossella la verità su come stanno le cose tra lei e suo padre, Michele torna a casa...