Un posto al sole: riassunto puntata giovedì 13 giugno 2013
giugno 13, 2013
Genny si prepara a combattere l'ultima volta per Vanni Caruso. Viola va via di casa. Roberto racconta a Tommaso di essere ricattato da Gloria.

Raffaele rientra appena in tempo in portineria  per evitare un altro scontro tra Marina e Gloria.

Ornella racconta a Viola come sono andate le cose: era preoccupata per lei, per questo ha chiesto a Eugenio di lasciarla. Ed è anche andata a parlargli di nuovo per tentare di convincerlo a tornare indietro ma lui le ha risposto che è stata l’unica scelta possibile. La ragazza va su tutte le furie e, dopo aver accusata la madre di averle rovinato la vita, va via.

Franco dice ad Angela di essere felice di aver parlato con Genny e averlo convinto a smettere con gli incontri clandestini e a tornare ad allenarsi con gli altri ragazzi in palestra già da domani.

Dopo aver ignorato alcune chiamate, Roberto finalmente risponde a Tommaso ma lo liquida in fretta dicendogli di essere impegnato.

Raffaele prova a tranquillizzare Ornella che è in pena per Viola: non ha idea di dove sia.

Roberto va a trovare Tommaso e, scusandosi per la telefonata della sera precedente, gli dice che se lo tiene lontano è perché rivede il lui sé stesso e questa cosa lo disorienta. In questo momento sta vivendo una situazione davvero complicata e non sa come uscirne perchè non può agire come vorrebbe, ma deve farlo con buon senso...

Al Vulcano, mentre aspetta Franco, Genny ripensa alle parole di Boschi e poi a quelle di Vanni Caruso...

Roberto racconta al figlio di Gloria: per colpa di quella donna, rischia di perdere Greta e Cristina. Lo ricatta e non può sottrarsi alle sue richieste o perderà tutto. Per via di questa situazione inoltre nei prossimi giorni non potrà venire a trovarlo...

Niko dice a Franco che Genny era lì ma improvvisamente ha preso il borsone ed è andato via.

Viola torna a Palazzo Palladini ma, come dice a Raffaele e Ornella, solo per prendere la sua roba: tornerà nella pensione dove ha trascorso la notte. Raffaele le propone allora di chiedere a Filippo di poter stare a casa sua per un po’ di tempo.

Gloria raggiunge Roberto al molo. L’uomo le spiega che vuole farsi perdonare e abbassare i toni, che nelle loro ultime conversazioni sono stati pesanti. Per questo vuole metterle a disposizione la sua barca.

Franco chiama Angela per sapere se Genny si sia fatto sentire: è certo che sia andato da Vanni Caruso perché, come ha saputo, ci saranno degli incontri clandestini oggi.

Ed eccolo Genny, mentre si riscalda, conoscere il suo avversario: un uomo di colore grande e grosso: il ragazzo capisce subito di non avere speranze e che è una trappola di Vanni Caruso...