Un posto al sole: riassunto puntata giovedì 13 dicembre 2012
dicembre 14, 2012
Tommaso è finalmente fuori pericolo e Filippo gli dice che farà per lui il test del DNA. Manuela pensa a Niko. Viola prende in considerazione l'idea di lasciare l'incarico della supplenza.

Giorgio (Stefano Davanzati) si precipita a trovare Marina (Nina Soldano) in ufficio per dirle che Tommaso ce la farà e si riprenderà completamente. Poi la donna si offre di riaccompagnarlo in ospedale quando arriva Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli)…

Prima che Viola (Ilenia Lazzarin) entri in classe, Rossella (Giorgia Gianetiempo) rimprovera Daniela: le aveva promesso che non avrebbe pubblicato quel video. Al termine della lezione, la Bruni viene chiamata dalla preside per un incontro.

In ospedale, Filippo (Tommaso Michelangelo), Serena (Miriam Candurro) e Manuela (Cristiana Dell'Anna) festeggiano con una cioccolata calda la notizia della ripresa di Tommaso.

Filippo avverte poi Giorgio che Tommaso è uscito dal reparto di  terapia intensiva.  L'uomo dice a Marina che ha fretta di andare e che non serve che vada con lui dato che deve lavorare da Roberto.

Ornella, da Milano, chiede a Raffaele (Patrizio Rispo) di raggiungerla al più presto, anzi già domani. Ma l’uomo ha una cosa importantissima da fare prima di lasciare Napoli: il presepe. E non può delegare nessuno!

Dopo aver sentito l’avvocato, Manuela dice a Serena che dato che Tommaso non rischia più niente, anche lei è fuori dai guai. Poi il suo pensiero va a Niko: non vorrà avere più niente a che fare con lei per non averla chiamata neanche dopo l'incidente.

Viola si sfoga con Raffaele: la preside se l’è presa con lei per non aver preso provvedimenti disciplinari.

Durante la riunione con Roberto, Marina pensa a Giorgio: perché ha cambiato atteggiamento in un attimo? L’unica cosa che l’uomo le dice è che è in guai seri con la sua azienda: è in bancarotta.

Giorgio nel frattempo è con Tommaso (Michele Cesari): ha davvero avuto il terrore di perderlo perché non c’è niente come lui che conti nella sua vita.

Manuela vede Niko (Luca Turco) e Rossella insieme al Vulcano…

Marina raggiunge Giorgio in ospedale: perché le ha impedito di accompagnarla? Cosa gli ha dato fastidio?

Marco (Mario De Fonzio) si presenta a casa di Viola che gli dice che pensa di rinunciare all’incarico.

Filippo dice a Tommaso che ha deciso di fare il test del DNA: non gli importa di scatenare una guerra, ma vuole che abbia quello che gli spetta. Tommaso gli dice che Roberto è stato lì la sera precedente.

Marco cerca di tirare su il morale di Viola e la esorta a non mollare: non è la prima né sarà l’ultima a finire nel mirino degli alunni. La ragazza lo ringrazia di cuore e Marco la bacia.