Un posto al sole: riassunto puntata del 6 aprile 2012
aprile 7, 2012
Guido finisce nei guai per colpa di Virgilio e Otello prova a rimediare. Renato e Niko riescono a chiarirsi. Greta accetta la proposta di Ferdinando…

Ferdinando (Marco Bonini) rivela a Greta (Cristina D'Alberto Rocaspana) i particolari del piano di Marina e Roberto, di come l’abbiano istruito e soprattutto di come la vogliano rovinare. Lui ha accettato, è vero, ma l’ha fatto per i soldi. Adesso però è pentito e vuole che lei si lasci aiutare: deve scappare il più in fretta possibile via da Napoli e, se non con lui, da sola.

In cortile Raffaele (Patrizio Rispo) parla con Renato (Marzio Honorato): il cognato sta ancora pensando alla discussione avuta con Niko e a quanto ci sia rimasto male che suo figlio non si sia confidato con lui ma con la madre.

Guido (Germano Bellavia) racconta il suo scontro con Virgilio a Otello (Lucio Allocca). Ma quando accendono la tv, Virgilio è lì, con un collare ortopedico, che si scusa con i telespettatori per l’aggressione subita ieri in diretta da Guido e comunica loro la decisione di agire per vie legali contro il suo aggressore.

Niko (Luca Turco) si sfoga con Angela (Claudia Ruffo) e Viola (Ilenia Lazzarin) e racconta loro della reazione di Renato e non sa come aggiustare le cose con lui. Niko non vuole creare altre tensioni e pensa di rinunciare a partire ma la sorella e l’amica provano a fargli cambiare idea: non deve perdere questa opportunità.

Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) racconta a Marina (Nina Soldano) della conversazione che ha avuto con Greta la sera precedente: per una volta sua moglie  è stata sincera con lui. Ma Marina lo mette in guardia: è solo un trucco.

Niko si scusa con il padre per non aver chiesto il suo parere sulla possibilità di studiare un anno all’estero, ma adesso ci ha riflettuto e per tanti motivi ha pensato di rinunciarvi. Ma Renato non vuole che per colpa sua il figlio perda questa occasione e lo esorta a partire.

Guido giura ad Otello di non avere nemmeno sfiorato Virgilio: è solo un cialtrone. Ma dalle registrazioni si vede che un contatto fisico c’è e, anche se Virgilio sta esagerando, Guido adesso rischia dei guai seri.

Greta ripensa alle parole di Ferdinando e agli ultimi avvenimenti e si rende conto che l’uomo ha ragione.

Angela parla con Adriana (Fiorenza Tessari) di Niko e la compagna di Renato è d’accordo con lei: il ragazzo non deve rinunciare a partire. Ma le due donne non sanno che padre e figlio hanno già chiarito.

Otello parla con Silvia (Luisa Amatucci) e Teresa (Carmen Scivitarro) della situazione in cui si trova Guido: bisogna evitare che Virgilio Sgambati lo denunci e andrà lui in persona a parlargli.

Marina non ha notizie di Ferdinando e lo chiama al telefono, ma risponde la segreteria.

Otello, negli studi televisivi, riesce ad avere un colloquio con Sgambati: si finge un suo fedele telespettatore ma poi rivela che è lì per porgergli le scuse di Guido: il ragazzo è mortificato e si offre di pagare i danni che ha causato.

Renato confessa a Raffaele che aveva paura che Niko se ne andasse di casa ma adesso deve accettare che non è più un bambino.

Greta non ha il coraggio di affrontare Roberto. Chiama Ferdinando al telefono e piangendo gli dice che accetta la sua proposta: andrà via con lui.

Ma è l’ennesima trappola di Marina