Un posto al sole: riassunto puntata del 19 marzo 2012
marzo 20, 2012
Roberto prosegue la sua guerra a Greta. Renato è dispiaciuto perché i suoi figli non si sono ricordati della festa del papà. Andrea suggerisce a Guido un’idea perfetta per liberarsi di Isabella.

Roberto vuole l’affidamento del figlio ed è pronto a usare qualunque mezzo per ottenerlo ma l’avvocato gli chiede se è davvero sicuro di voler andare fino in fondo: questa storia potrebbe essere molto spiacevole e Greta è pur sempre la madre di suo figlio.

Isabella è ancora a casa di Guido e ha intenzione di trascorrere la notte con lui. Ma fortunatamente Andrea è ancora ospite a casa del ragazzo e lei deve andare via.

Greta rientra a casa e tenta di parlare con Roberto, preso dal lavoro. La donna gli propone di uscire tutti insieme per il pranzo della festa del papà ma lui frena il suo entusiasmo: lui da solo uscirà con Sandro e Filippo a pranzo e non lei, perché quella non è più la sua famiglia.

Nico al risveglio s’imbatte in Renato, che vuole conoscere i suoi programmi per la giornata. Nel frattempo li raggiunge anche Angela ma nessuno dei due figli sembra ricordarsi della ricorrenza e fa gli auguri al padre. Più tardi, a Raffaele, Renato dice di esserci rimasto molto male e quando arriva Viola a fare gli auguri a Raffaele il suo umore peggiora.

Raffaele parla con Nico, ma il ragazzo è convinto che al padre non importi di questa ricorrenza, poi scappa all’università per un esame.

Roberto porta Sandro fuori a pranzo, lasciando Greta a casa.

Isabella prepara la colazione a Guido e gli espone il suo programma per la giornata ma Andrea li interrompe. Isabella è davvero sgradevole con l’ospite di Guido e i due ragazzi con una scusa escono di casa. Guido chiede aiuto ad Andrea perché non sa come liberarsene e l’amico gli suggerisce di ricorrere alla donna che finora ha fatto scappare tutte le sue fidanzate: sua madre. Per Guido questa è un’ottima idea e organizza per il giorno stesso un pranzo per farle conoscere.

Angela dà a Franco il regalo per la festa del papà da parte di Bianca e Nunzio ma non riesce a dirgli che il ragazzo vuole incontrare il nonno.

Nello studio di Roberto Greta scopre il fascicolo che contiene tutti i documenti che testimoniano il suo passato poco limpido e quando Ferri rientra a casa lo affronta, chiedendo ancora una volta il suo perdono. Ma per Roberto è tardi per un’altra possibilità, tra loro è finita e ha un’offerta da farle: è pronto ad intestarle il negozio, una casa e non le mancheranno mai i soldi, ma il bambino deve restare con lui.

Renato è un pò duro con Angela che non gli ha ancora fatto gli auguri. Nel frattempo Nico torna a casa dopo aver superato con 28 l'esame di storia del diritto medievale e la notizia riempie di gioia Renato: questo si che è un ottimo regalo per la festa del papà!