Un posto al sole: riassunto puntata 6 novembre 2012
novembre 7, 2012
Filippo decide di affrontare Roberto, ma i due finiscono per litigare ancora. Anche Marina decide di allontanarsi da Ferri: deve difendersi in qualche modo. Micaela si confida con Niko. Serena pensa di aver perso Filippo per sempre...

Serena (Miriam Candurro) raggiunge Filippo (Tommaso Michelangelo), sorpreso di vederla lì. La ragazza gli chiede di perdonarla, se ha sbagliato era solo per paura di perderlo. Ma non appena il ragazzo vede Marina (Nina Soldano), Guido (Germano Bellavia) e Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) si irrigidisce: lui è venuto lì per ricominciare la sua vita da solo e ci sta bene. A nulla valgono le parole di Serena che lo prega di restare: Filippo va via senza dire più nulla.

Micaela (Cristiana Dell’Anna) esce di casa dopo aver risposto male a Monica (Mariangela D'Abbraccio). Manuela però non ci sta: non ci si comporta così con la propria madre.

A casa Graziani, Otello (Lucio Allocca) racconta a Teresa (Carmen Scivitarro) e Silvia (Luisa Amatucci) di Guido, ma le due donne non possono che pensare a Serena e a quanto deve essere stato terribile ritrovare Filippo e poi vederlo di nuovo andar via.

Nel frattempo Filippo ripensa ai motivi che lo hanno spinto a lasciare Napoli.

Mentre Renato (Marzio Honorato) discute con Niko (Luca Turco) sul tempo dedicato allo studio, ecco che il ragazzo riceve una telefonata concitata da parte di Manuela.

Roberto ha appena prenotato due biglietti sul primo aereo per tornare a Napoli, quando riceve la telefonata di Filippo.

Al Vulcano, Manuela dice a Niko di essere arrabbiata con Micaela per come tratta la loro madre.

Filippo raggiunge il padre in albergo: non vuole tornare a Napoli per tenere le distanze da lui. Ma Roberto non ci sta: cosa ha fatto di così terribile oltre a salvargli la vita? Filippo non riesce a condividere il suo modo cinico di vedere le cose e se ne va.

Renato rimprovera Giulia (Marina Tagliaferri) perché non sta abbastanza addosso a Niko, che invece di studiare se ne va in giro con Manuela.

Nel frattempo, Niko e Manuela rientrano a casa dal loro giro: Micaela non si trova. Dopo aver ricevuto una chiamata della madre, il ragazzo decide di tornare sui libri.

Marina comunica a Roberto che non tornerà a Napoli con lui: andrà a Londra dai suoi figli. L’uomo sa di averla trascurata a Marina ammette che ha bisogno di prendere le distanze da lui.

Per strada, Niko incontra Micaela, ma la ragazza fa di tutto per tagliare corto. Poi ha un malore e, quando il ragazzo le chiede cosa abbia, Micaela gli dice la verità: è incinta.

Serena si sfoga con Guido: è stanca di rincorrere Filippo. Ma se smette di pensare a lui, che cosa le resta? Poi chiede al ragazzo di lasciarla da sola.

Niko raggiunge Giulia al Centro che gli chiede cosa abbia fatto tutto il giorno: ha pure dovuto difenderlo con suo padre. Il ragazzo le dice allora di Micaela: come farà a nascondere una cosa del genere a Manuela? Giulia si offre di parlare con la ragazza: non può certo affrontare una gravidanza da sola.

Filippo decide di essere chiaro con Laura: lei è stata molto importante ed è stato bello condividere questa esperienza con lei. Ma non è questo il suo posto e non è questa la sua vita.

Così, mentre Serena è ancora seduta sulla stessa panchina da ore, ecco Filippo: è stato Guido a dirgli dov’era e sperava con tutto sé stesso che fosse ancora lì. Ha finalmente capito che la ama e non vuole perderla per nulla al mondo.