Un posto al sole: riassunto puntata 3 giugno 2013
giugno 3, 2013
Nonostante il rifiuto di Tommaso, Roberto intende trovare un modo per aiutarlo. Guido vuole riprendersi Cinzia e chiede aiuto ad Andrea. Michele torna a casa ignaro che Silvia abbia ascoltato la sua conversazione con Raffaele...

Dopo aver ascoltato la confessione del compagno, Silvia si ferma in cortile. Michele invece ringrazia Raffaele per averlo ascoltato prima di salire a casa e sistemare i bagagli.

Tommaso chiede a Roberto perché si preoccupi per lui ma, dato che il padre non gli risponde, il ragazzo decide di lasciare la clinica: non ha bisogno della sua pietà.

Al Vulcano, Guido e Andrea assistono ad una telefonata di Cinzia e Oscar che sembra divertire molto la ragazza. Poi, dato che Del Bue non ha niente da dirle, Cinzia lascia il locale.

Mentre Michele attende a casa il ritorno di Silvia, quest’ultima entra in un bar e ordina in whiskey ma decide di essere forte e non lo beve.

A casa con Andrea, Guido rimugina sulla scena al Vulcano, geloso di Rossetti, proprio quando arriva il suo capo per raccontargli le ultime novità sulla “napoletana”…

Roberto rientra a casa e racconta a Greta di Tommaso: ha scoperto che si droga ma non vuole il suo aiuto. La moglie gli consiglia di non arrendersi e di stargli vicino. E se non potrà farlo in prima persona, potrebbe rivolgersi a Giorgio.

Nel frattempo il ragazzo rientra a casa e, dopo l’ennesima discussione con Nico, cerca la droga…

Rossetti racconta a Guido i suoi programmi per la serata ma gli dice anche che presto dovrà lasciare Napoli: ha ottenuto il trasferimento a Milano, ma non è sicuro su cosa fare…

Rossella ringrazia Michele per essere tornato a casa: è stato il più bel regalo che potesse farle.

Roberto si presenta a casa di Marina per parlare con Giorgio ma l’uomo è fuori Napoli.

Guido cerca di convincere Rossetti a tornare nel suo Nord, tessendogli le lodi di una città come Milano, al contrario di Napoli e dei suoi abitanti, tanto da destare dei sospetti nel suo capo: sta cercando di convincerlo ad andare via perché sa che verrà promosso a capo sezione, non è così?

Roberto spiega a Marina la situazione e la donna gli dice chiaramente di non disturbare Giorgio: Tommaso è suo figlio ed è lui che deve occuparsene.

Guido chiama Andrea: deve aiutarlo a trovare una soluzione per convincere Rossetti a lasciare Napoli.

Silvia rientra a casa ma Michele si accorge subito che c’è qualcosa che non va…