Un posto al sole: riassunto puntata 27 maggio 2013
maggio 28, 2013
Ecco il riassunto della puntata di lunedì!

Michele riesce a fermarsi e smette di colpire De Maio. Poi, dopo aver convinto Maddalena a mettere via il coltello, lo lascia andar via.

In cortile, Raffaele osserva la fioritura di fine maggio delle sue piante e comincia a paragonare ad ognuna di esse uno degli abitanti di Palazzo Palladini. Il primo è Franco che Raffaele paragona ad una yucca: bella, forte ma solitaria.

Alla Terrazza, Arianna fa i conti di fine mese: riusciranno a mettere da parte solo 20 euro. Come faranno a restituire i soldi a Giulia? Ma Andrea ha un’idea: pubblicizzare l’agenzia! E lui ha già un paio di idee “geniali", basta solo trovare i soldi per realizzarle...

Raffaele intanto riesce a mettere di buon umore Franco...

Michele e Maddalena ricordano Salvatore: la donna pensa di averlo deluso, quando era in vita e soprattutto dopo, perchè ha perso la testa per lui. Il giornalista però cambia discorso: andrà a parlare immediatamente con De Maio, per assicurarsi che non si vendichi.

In terrazza intanto Silvia incontra Guido e gli chiede di Michele. Ma il cugino non l’ha visto: lui aveva un appuntamento e aveva chiesto un po’ di privacy, dunque Michele sarà rientarto tardi e uscito presto.

Raffaele incontra Teresa e gli viene in mente una quercia: una donne forte e che ha dato riparo a chi ne ha avuto bisogno.

Andrea propone la sua idea a Franco che però gli chiede di non spendere dei soldi… Arianna allora, nonostante la diffidenza del marito, si propone per trovare un'idea che non costi nulla: chi dei due avrà la migliore?

Alle prese con la sua pianta di gelsomino, Raffaele pensa a Viola: all'apparenza è forte, ma dentro è a pezzi e fatica a riprendersi...

Dopo aver ricevuto ordini ben precisi, due uomini di Sannitaro si mettono in moto armati di pistola, mentre Michele cammina per i vicoli di Napoli guardandosi le spalle...

Al Vulcano, osservando un battibecco tra Giulia e Renato, Andrea viene colto dall’ispirazione…

Mentre Michele e De Maio discutono per strada, due uomini su una moto si avvicinano loro e sparano…