Un posto al sole: riassunto puntata 21 maggio 2013
maggio 21, 2013
Renato e Otello tornano a Napoli. Gloria pretende che Roberto le dia ciò che vuole. Maddalena tiene in ostaggio De Maio: vuole che le dica la verità sulla morte di suo marito.

De Maio si risveglia a casa di Maddalena, imbavagliato e legato.

Giulia, a casa con Angela, chiama Renato, nervoso per aver perso l’orologio di Adriana. L’ex moglie gli consiglia allora di correre ai ripari comprandole qualcosa in regalo. Otello intanto torna dal suo giro di shopping e mette in guardia Poggi: il fatto che abbia perso l’orologio regalatogli dalla sua compagna è indice di qualche problema di coppia...

Gloria parla a Roberto della casa che vuole per lei a Parigi. Ma se Ferri non sembra voler cedere al ricatto, la Fournier lo mette con le spalle al muro: se non avrà quello che vuole, sarà costretta a dire la verità a Greta.

Parlando delle prossime vacanze estive, Guido dice a Silvia che pensa davvero che Michele tornerà presto a casa…

Rientrata a casa, Greta ha l’ennesimo scontro con la madre.

Angela rimprovera la madre per il modo in cui si preoccupa della situazione sentimentale di Renato quando dovrebbe concentrarsi sulla sua: non è troppo tardi per rifarsi una vita. Giulia le dice che non vuole soffrire più e che sta bene così, da sola.

De Maio mette in guardia Maddalena: non sa in che guai si è messa. Questo è sequestro di persona e rischia fino a 10 anni di carcere. Ma alla donna non interessa: vuole solo sapere la verità sulla morte di Salvatore. E per fargli capire che non scherza, lo prende a schiaffi e lo brucia con una sigaretta.

Silvia comunica a Michele di aver prenotato con Rossella una vacanza di due settimane a Sorrento ad agosto. Teresa e Otello possono raggiungerle quando vogliono e lo stesso vale per lui.

Gloria incontra Giorgio al Vulcano e cerca di attaccare bottone ma arriva Marina e invita il suo compagno ad andare via. Gloria però fa in tempo a raccontare a Sartori del tuffo in piscina che la Giordano le ha fatto fare…

Teresa va incontro ad Otello, appena arrivato a Palazzo Palladini. Renato invece è nervoso perchè non sa ancora cosa dire ad Adriana in merito all’orologio...

Giorgio chiede a Marina perché odi tanto Gloria: ha ancora a che fare con Greta? Ma la compagna lo rassicura sul fatto che una scenata come quella di oggi non accadrà mai più e che Roberto e la sua famiglia sono ormai fuori dalla sua vita.

Mentre Renato cerca un modo di dire ad Adriana che ha perso l’orologio, ecco che lo vede lì sulla mensola della cucina. E riesce a cavarsela piuttosto bene…

Giulia intanto si guarda allo specchio e ripensa alle parole della figlia...

Maddalena non intende fare mangiare o bere De Maio fino a quando non si deciderà a parlare...

Mentre Greta dorme, Gloria provoca Roberto, pretendendo da lui una risposta. Ma Ferri perde la calma e le mette le mani intorno al collo...