Un posto al sole: riassunto puntata 20 aprile 2012
aprile 22, 2012
Franco è preoccupato per Nunzio e durante una lite gli nega lo scooter. Il ragazzo torna da Alfonso cacciandosi nuovamente nei guai. Gianluca ha deciso di lasciare Napoli.
Franco (Peppe Zarbo) è preoccupato perché Nunzio non risponde al telefono così decide di uscire per cercarlo. Silvia (Luisa Amatucci) parla a Michele (Alberto Rossi) della decisione di Gianluca di lasciare il Vulcano e Napoli e i due sono preoccupati per la reazione di Rossella. Guido (Germano Bellavia) intanto chiede al giovane Palladini (Flavio Gismondi) quali siano i suoi programmi per l’estate, ma Gianluca gli risponde piuttosto sgarbatamente che ancora non lo sa. Manuela (Cristiana Dell’Anna) torna a casa e trova Serena (Miriam Candurro) arrabbiatissima: l’ufficiale giudiziario è tornato a trovarle e ha dovuto pagare lei la multa. Poi chiede alla sorella dove abbia preso quei 500 euro e Manuela le dice del suo angelo custode. Franco trova Nunzio (Vincenzo Messina) per strada e lo riporta a casa. Silvia e Teresa (Carmen Scivitarro) parlano della reazione di Rossella: la ragazza ha fatto finta di nulla ma la madre sa che si sta tenendo tutto dentro. Per Teresa è strano questo comportamento di Gianluca: sembrava trovarsi bene lì a Napoli. Guido invece racconta a Michele dei malumori di Gianluca. Quando il ragazzo rientra in casa Michele ne approfitta per chiedergli se ha davvero intenzione di lasciare Napoli. Franco chiede a Nunzio di essere sincero con lui e con Angela (Claudia Ruffo). Ma i due finiscono per litigare quando il padre gli chiede chi fosse il ragazzo che era con lui. Così può scordarsi di avere il motorino.
Micaela/Manuela va a trovare Niko (Luca Turco) per ringraziarlo e per sdebitarsi gli ha portato un regalo. Poi lo bacia ma il ragazzo resta impassibile. Alla Terrazza, Andrea (Davide Devenuto) è in partenza per la Toscana per raggiungere Arianna. Renato (Marzio Honorato)  passa per parlare con Franco del passaggio di proprietà dello scooter, ma il genero gli dice che non se ne fa più niente. Micaela sta per andare via, ma in ascensore ci ripensa: smette i panni di Micaela-brava ragazza e torna ad essere Manuela: “anche lei” è lì per ringraziarlo. Niko, che inizialmente la tratta con indifferenza, non si tira indietro quando la ragazza blocca l'ascensore e inizia a baciarlo. Gianluca dice la verità a Michele: li ha sentiti parlare delle difficoltà economiche del Vulcano e ha voluto semplificare le cose a Silvia. Ma Michele gli dice che ha preso però una decisione troppo affrettata: parlerà lui con Silvia. Ma Gianluca ha già preso la sua decisione. Mentre sta tornando a casa dalla madre, Nunzio viene fermato da Alfonso (Emiliano De Martino) e gli spiega perché non vuole avere niente a che fare con la droga: suo padre è morto per quella roba e sua madre è finita in galera. Ma anche Alfonso ha perso il padre: glielo hanno ucciso e lui ha tutte le intenzioni di vendicarsi. Angela cerca di calmare Franco e farlo riflettere: Nunzio sa di aver sbagliato, è un bravo ragazzo e ama la scuola. Angela ha ragione: Franco farà un passo indietro e gli regalerà il motorino. Anzi corre a cercarlo per dirglielo subito. Ma Nunzio si sta cacciando in guai seri: in giro per Napoli con Alfonso infatti rubano un cellulare ad un ragazzo. Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti. Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv