Un posto al sole: riassunto puntata 18 settembre 2012
settembre 19, 2012
Renato si sente in colpa per l’incidente di Adriana. Angela accetta la proposta di Franco: parteciperà al torneo di boxe femminile. Alberto e Gianluca si ritrovano.

Guido (Germano Bellavia) soccorre Renato (Marzio Honorato) e Adriana (Fiorenza Tessari) che hanno avuto una brutta caduta con lo scooter: è la donna a riportare una ferita al ginocchio.

Nicotera entra nella stanza di Alberto (Maurizio Aiello): ha bisogno del suo aiuto; in cambio la sua posizione giudiziaria si alleggerirebbe. Alberto però ha altro a cui pensare al momento: suo figlio sta rischiando la vita ed è nello stesso ospedale, ma non può vederlo. Nicotera però farà in modo che padre e figlio possano incontrarsi.

Ancora in palestra, Angela (Claudia Ruffo) si gode la sua piccola vittoria su Franco (Peppe Zarbo): gli darà la rivincita ma solo se rimetterà in forma.

Giulia (Marina Tagliaferri) s’imbatte in Raffaele (Patrizio Rispo) in cortile, proprio quando il portiere riceve una telefonata: è Renato che l’avverte dell’incidente.

Al Vulcano, Franco propone ad Angela di iscriversi ad un torneo di boxe femminile e di rappresentare la sua palestra: ha tutte le carte in regola per vincere.

Otello (Lucio Allocca) e Teresa (Carmen Scivitarro) sono in ospedale, in attesa di avere notizie di Gianluca (Flavio Gismondi), che ancora non ha ripreso i sensi. Anche Alberto, accompagnato da un poliziotto, si avvicina alla stanza, sorpreso di trovare Teresa, ma in angoscia per le condizioni del figlio.

Con l’aiuto di Raffaele e Giulia, Renato riporta a casa Adriana: la donna deve chiamare la scuola per avvertire che dovrà stare a riposo. Alla casa e ai ragazzi ci penserà Renato, che sa di essersi comportato da incosciente.

Rossella (Giorgia Gianetiempo) comunica ai genitori che Gianluca si è risvegliato: vuole andare a trovarlo subito. Rimasti da soli, Michele (Alberto Rossi) dice a Silvia (Luisa Amatucci) di essere felice per il ragazzo, ma Rossella non dovrà più vederlo.

Renato si sente in colpa per l’incidente: voleva dimostrare di essere ancora giovane, quando invece deve solo rassegnarsi che sta invecchiando anche lui. Raffaele però prova a confortarlo: tutti possono commettere un errore, basta imparare da questi.

Angela decide di accettare la proposta di Franco.

Alberto entra in stanza da Gianluca: hanno avuto tanti contrasti, ma il passato non ha più importanza. Si è preso uno spavento terribile, ma ha capito che lui è la cosa più importante della sua vita e, in confronto a questo, il resto non conta più nulla.

Renato si presenta a casa con un mazzo di fiori per Adriana. Poi la donna e il figlio Gabriele si mettono d’accordo su come “fargliela pagare”.

Viola (Ilenia Lazzerin) riceve una convocazione per una supplenza di due settimane: dovrà sostituire Adriana.

Nicotera torna a parlare con Alberto, mentre Rossella è in stanza con Gianluca: è un miracolo essersi riavvicinati. Il ragazzo poi si scusa per il comportamento degli ultimi tempi, ma Rossella lo interrompe: ricominceranno insieme.

Il pm chiede ad Alberto di riprendere a nutrirsi e di pensare alla sua proposta di collaborare con la giustizia: ma l'uomo non ha bisogno di altro tempo, collaborerà con le indagini e gli dirà tutto quello che sa.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv