Un posto al sole: riassunto puntata 16 luglio 2012
Un-posto-al-sole-16-luglio-2012
luglio 16, 2012
Dopo l'ennesima discussione con Greta, Roberto se la prende con Renato e Raffaele. Rossella è molto amareggiata per aver dovuto interrompere la sua vacanza con Gianluca per colpa dei genitori.

Greta (Cristina D’Alberto Rocaspana) chiede ad Alberto (Riccardo Festa) di avere pazienza con lei: non vuole perderlo, ma vuole anche farcela con le sue forze perché sarebbe fin troppo semplice appoggiarsi a lui adesso.

Otello (Lucio Allocca) e Guido (Germano Bellavia) rientrano a casa e raccontano a Teresa (Carmen Scivitarro) del richiamo ufficiale avuto dal Comando: è tutta colpa di Isabella. Ma Guido intende porvi subito rimedio: la chiamerà e le chiederà un appuntamento, poi la costringerà a confessare.

Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) rimprovera Renato (Marzio Honorato) per una decisione che ha preso sul lavoro e con cui non è d’accordo.

Rossella (Giorgia Gianetiempo), Michele (Alberto Rossi) e Silvia (Luisa Amatucci) ritornano a Napoli.

Renato si lamenta con Raffaele (Patrizio Rispo) delle pressioni di Roberto che si ripercuotono sulla sua salute. Il cognato gli consiglia di pensare ad altro in momenti come questi e di concentrarsi su un ricordo piacevole.

Teresa chiede ad Otello di lasciarla da sola con Silvia: come mai Michele e Rossella sono tornati prima? È stata lei a chiederglielo, ma le dispiace per la figlia: ha preso proprio male questa partenza anticipata.

Isabella (Annalisa Favetti) raggiunge Guido sul luogo del loro incontro. Il ragazzo vuole che parli con i suoi superiori e dica loro la verità. Isabella ammette di poterli scagionare, ma vuole qualcosa da lui in cambio.

Teresa prova a consolare Rossella, amareggiata perché i genitori le hanno rovinato la vacanza. La nonna prova a spiegarle che è stato solo un imprevisto e che ci saranno altre occasioni per stare con Gianluca.

Roberto si precipita in cortile da Raffaele e lo rimprovera perché la porta dell’ascensore non è ancora stata aggiustata. Ferri riceve poi una telefonata di Greta: ha deciso di andare a trovare la madre ma l’uomo preferisce parlarne con lei di presenza.

Ornella (Marina Giulia Cavalli) e Giulia (Marina Tagliaferri) chiedono a Silvia quando sarà la prossima serata argentina: la prima se la sono persa, ma non si lasceranno scappare la prossima occasione di conoscere un ballerino di tango attraente. Silvia sembra molto imbarazzata e con una scusa si allontana.

Guido dice ad Otello che non c’è stato niente da fare: Isabella ha il coltello dalla parte del manico. Loredana (Veronique Vergari), appena rientrata a casa, chiede loro di chi stiano parlando, ma Guido le dice una bugia per non dirle che si è cacciato in un guaio: Isabella vuole un’ultima notte d’amore con lui.

Per Roberto, Greta non dovrebbe allontanarsi da Napoli. Ma la donna vuole affrontare la madre, solo allora potrà concentrarsi su sé stessa e sulla bambina. Inoltre non gli sta chiedendo il permesso, voleva solo avvertirlo.

Roberto incrocia Renato in cortile e lo rimprovera per non essere ancora ai Cantieri: è un irresponsabile. Ma mentre Ferri lo incalza, l’uomo ha un malore.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv