Un posto al sole: riassunto puntata 15 maggio 2013
maggio 16, 2013
Ecco cosa è successo nella puntata di Un posto al sole in onda mercoledì!

Continua il confronto tra Greta e Roberto: quest’ultimo si giustifica dicendo di essere intervenuto per evitare che la discussione degenerasse. Deve solo essere superiore e sopportare le meschinità di sua madre per qualche altro giorno: presto se ne libereranno.

Angela confida alla madre Giulia di essere preoccupata per Viola: è a pezzi e non sa cosa possa fare per lei. Con Eugenio avevano progettato un futuro insieme e adesso è distrutta. Andrea, non visto, le ascolta…

Guido fa un incubo: sogna di essere sorpreso da Loredana mentre è in compagnia di Cinzia...

Giorgio è preoccupato per il bonifico dei Cantieri che non arriva e Marina prova invano ad invitarlo per un brunch al Circolo per distrarsi. Anche Gloria però ha saputo dell’evento…

Andrea incontra Viola al Vulcano e le si avvicina per chiederle come stia. La ragazza ammette che sta vivendo un momento difficile, ma forse con il tempo le cose si sistemeranno...

Giulia intanto va a trovare Ornella. Nel frattempo Raffaele porta su degli scatoloni: sono le cose di Viola che Eugenio ha rimandato indietro...

Guido continua ad immaginare di parlare con Loredana: forse vuole davvero che gli dica che non lo ama più per essere libero di stare con Cinzia.

Ornella confida a Giulia di aver spinto Eugenio a lasciare Viola: ha agito per proteggere sua figlia ma teme di aver fatto un errore enorme. Doveva restarne fuori, non è così? L’amica le dice che è stato Eugenio a decidere e che lei non può più fare nulla. Può solo stare vicino a sua figlia.

Otello cerca di aiutare Guido a fare chiarezza quando Cinzia si presenta a sorpresa per parlare con il ragazzo.

Al Circolo Marina s’imbatte in Gloria

Viola torna a casa entusiasta della sua giornata di lavoro ma non riesce a nascondere la sua delusione quando vede le sue cose chiuse in degli scatoloni: perché Eugenio le sta facendo questo senza neanche avere il coraggio di affrontarla?

Cinzia prova a far riflettere Guido: e se fosse stato il destino a farli incontrare di nuovo? Prima in chat, poi per strada e poi ancora in ospedale: non può essere un caso. Perché non riprovarci?

Prima di andare in negozio, Greta dice a Roberto che non ha cambiato idea e che preferirebbe che sua madre alloggiasse in albergo, ma che apprezza le sue buone intenzioni.

Marina e Gloria continuano a discutere e a provocarsi fino a quando la Giordano non fa cadere la signora Fournier in piscina…