Un posto al sole: riassunto puntata 15 giugno 2012
giugno 16, 2012
Niko scopre che Manuela “sa che lui sa”, ma invece di proporre un chiarimento vuole continuare questa farsa per vedere chi dei due cede per primo. Continua la guerra tra clan e Angela, pura avendo saputo che Alfonso è stato arrestato, non riesce a voltare pagine.

Marina (Nina Soldano) ha organizzato un party per la serata nella sua villa e dà disposizioni a Ferdinando (Marco Bonini): la casa e la piscina devono essere perfette, dato che riceverà tutta la Napoli che conta. La donna non si trattiene però dal riservargli il solito trattamento duro.

Niko (Luca Turco) pianta al Vulcano Manuela (Cristiana Dell’Anna) perchè la ragazza si è presentata con un amico: che cosa si aspettava? Doveva saperlo che lei è un tipo piuttosto "free".

Nonostante abbia ricevuto conferma anche dalla polizia dell’arresto di Alfonso, Angela (Claudia Ruffo) non riesce a rilassarsi e dice a Renato (Marzio Honorato) e Giulia (Marina Tagliaferri) che questa storia non è ancora finita: tra Vintariello e i Vitale la guerra è appena cominciata.

Vintariello (Antonio Pennarella) infatti, parlando con i suoi uomini, ribadisce la sua intenzione di voler eliminare tutti i Vitale: solo allora Nunzio potrà tornare a Napoli.

Silvia (Luisa Amatucci) e Ferdinando discutono del menu per la festa a casa di Marina, poi il ragazzo riferisce a Marina le parole di Silvia, ma la donna se ne libera subito e con il solito tono sgarbato.

Niko rientra a casa e Renato si propone per accompagnarlo a Madrid. Poi il ragazzo chiama Manuela che finge di essere ancora in compagnia di Rocco.

Silvia confida a Michele (Alberto Rossi) la sua preoccupazione di far brutta figura con il catering al party di Marina: ne andrà della sua reputazione. Ma sa che è anche una grande occasione per il Vulcano. Poi ascoltano alla radio la notizia dell’ennesimo agguato di camorra: due presunti affiliati del clan Vitale sono stati uccisi.

Ferdinando provoca Marina proponendosi per qualcosa che vada oltre il suo lavoro di maggiordomo, ma si becca uno schiaffo dalla donna.

Giulia, parlando con Margherita, si augura che questa guerra tra clan finisca, anche per il bene di Angela che non riesce a voltare pagina.

Teresa (Carmen Scivitarro) dice a Silvia che ha notato che tra lei e Michele le cose vanno meglio, ed è così effettivamente, le conferma la figlia. Ed ecco che arriva Ferdinando: ha l’acconto da parte di Marina. Teresa, notando che tra i due c’è una certa confidenza, dice di non avere una buona opinione del ragazzo.

Andrea (Davide Devenuto) s’imbatte in Niko: perché quest’aria affranta? Così gli racconta che Manuela l’ha scaricato, venendo a sapere così che era solo una vendetta: anche Manuela "sa che lui sa". Ma invece di chiarirsi, Niko è deciso a continuare questa farsa per vedere chi cede per prima.

Ferdinando sorprende Marina con un accompagnatore e le fa una scenata di gelosia: perché buttarsi via così quando potrebbero essere di nuovo felici insieme? Ma la donna gli scoppia a ridere in faccia.

Vintariello incontra Sannitaro, l’altro boss con cui Salvatore Vitale si contendeva il quartiere: i Vitale devono sparire.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv