Un posto al sole: riassunto puntata 14 settembre 2012
settembre 15, 2012
Andrea e Arianna discutono sul viaggio a New York e alla fine a vincere è la ragazza. Manuela decide di parlare con Niko prima che ritorni a Madrid: è lui la cosa più importante della sua vita. Nicotera prova a convincere Alberto a collaborare: lo deve fare per suo figlio.

Rossella (Giorgia Gianetiempo) è nei guai per essere entrata di nascosto nella stanza di Alberto Palladini, ma l’arrivo di Nicotera la salva.

Continua il confronto tra Niko (Luca Turco) e Manuela (Cristiana Dell’Anna). Per il ragazzo è tutto chiaro: non lo ama più, mentre lui avrebbe rinunciato all’Erasmus e ha pure litigato con i suoi. Manuela invece non vuole fare programmi né prendersi delle responsabilità e questo per lui è abbastanza.

Mimmo (Gianni Pernice) parla ad Arianna (Samanta Piccinetti) dei preparativi del concerto, ma Andrea (Davide Devenuto) si oppone a questa partenza: come può lasciare suo marito e il lavoro all’agenzia? Ma Arianna ha tutte le intenzioni di partire.

Renato (Marzio Honorato) e Giulia (Marina Tagliaferri) provano il discorso da fare a Niko, perché non interrompa gli studi in Spagna, quando il ragazzo rientra a casa: non c’è bisogno di dire niente perché tornerà a Madrid.

Michele (Alberto Rossi) e Silvia (Luisa Amatucci), avvertiti da Nicotera, arrivano in ospedale ma l'uomo dice loro che non ci saranno conseguenze per il gesto di Rossella: in fondo le sue intenzioni erano nobili.

Arianna e Andrea discutono ancora: quale sarebbe la ragione per cui la moglie dovrebbe rinunciare a questa opportunità? Per gelosia: è questa la risposta di Andrea. Mimmo però sembra perdere la pazienza, ma i due non si mettono d'accordo.

Nicotera entra in stanza da Alberto (Maurizio Aiello): vuole da lui delle informazioni, in cambio avrebbe dei vantaggi e delle misure meno restrittive. Lo deve fare per suo figlio: gli sta offrendo la possibilità di rimediare agli errori che ha fatto. Ora sta ad Alberto decidere.

Niko dice a Renato e Adriana (Fiorenza Tessari) che si è lasciato con Manuela: è questo il motivo per cui ha deciso di ritornare a Madrid.

Andrea raggiunge Arianna in terrazza: la verità è che non ha nessun motivo per impedirle di andare a New York, è giusto che faccia quello che le fa piacere. Ma Arianna aveva già comunicato a Mimmo la sua decisione: partirà con lui.

In piena notte, Serena (Miriam Candurro) sorprende Manuela in lacrime: lascerà partire Niko senza fare nulla? Ed eccola Manuela, suonare alla porta dei Poggi: deve parlare con Niko.

Arianna guarda i bozzetti dei costumi per il conserto: lei così non sa se ce la fa! Sono tutt’altro che raffinati! Andrà lo stesso, ma deve parlare con Mimmo: non possono fare la figura dei tamarri.

Manuela prova a spiegarsi: per lei conta solo stare con lui. Non ha mai provato per nessuno quello che prova lui e non ha mai voluto lasciarlo. Niko, senza dire nulla, la bacia. E per Renato, che assiste alla scena, è chiaro che il figlio non ripartirà per Madrid.

Michele parla con Rossella che non riesce a dormire: la figlia si scusa, ma il padre sa perché lo ha fatto e ha capito. Poi le chiede di Gianluca, ma Rossella non lo ha più sentito.

Nel frattempo, in ospedale, mentre Ornella (Marina Giulia Cavalli) sta per finire il suo turno, c’è un’emergenza: Gianluca (Flavio Gismondi), privo di sensi, viene ricoverato d’urgenza, dopo aver ingerito dell’ecstasy.

 Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv