Un posto al sole: riassunto puntata 14 maggio 2012
maggio 15, 2012
Silvia vuole convincere Gianluca a non andare via da Napoli. Loredana vuole sapere cosa sia successo tra Guido e Virgilio durante la sua assenza. La polizia è costretta a rilasciare Alfonso: non ci sono le prove della sua colpevolezza.

Renato (Marzio Honorato) e Franco (Peppe Zarbo) non possono accettare il fatto che Alfonso torni libero: ma è la parola di Angela contro quella di due ragazze che hanno testimoniato che Vitale era con loro la sera dell'aggressione. Angela (Claudia Ruffo) è così costretta a recarsi di nuovo in commissariato per essere ascoltata.

Angela dice alla madre Giulia (Marina Tagliaferri) che è  l’ultima cosa che vorrebbe fare, ma deve andarci. La madre le propone di andare con un legale ma la ragazza non capisce perché sia lei a doversi difendere adesso e si pente di non essere andata immediatamente alla polizia.

Silvia (Luisa Amatucci) e Michele (Alberto Rossi) parlano di Gianluca (Flavio Gismondi): è la sua ultima settimana al Vulcano. Li raggiunge Rossella (Giorgia Gianetiempo) che inevitabilmente s’imbatte nel ragazzo.

Guido (Germano Bellavia) torna a casa per chiedere scusa a Loredana (Veronique Vergari) per l’ultima discussione che hanno avuto e la invita ad uscire fuori a pranzo. La ragazza è felicissima all’idea della loro prima uscita da fidanzati. Ma in realtà non andranno molto lontano: il pranzo è infatti a casa di Teresa (Carmen Scivitarro) e Otello (Lucio Allocca).

Franco racconta ad Andrea (Davide Devenuto) dell’alibi di Vitale: la situazione si sta facendo pesante e complicata. Andrea gli chiede di Nunzio: non ha dimenticato che è suo figlio e gli parlerà.

Renato si sfoga con Adriana (Fiorenza Tessari) e Giulia, ma il padre non riesce a calmarsi: come possono due ragazze difendere uno stupratore? E se la prende con la sua ex moglie per aver aperto il Centro in quel quartiere.

Michele segue nella sua stanza Rossella, che non ha nemmeno smesso di pranzare per rimettersi sui libri: la ragazza vuole impegnarsi per ottenere ottimi voti e sa che i suoi libri non la deluderanno mai, come certe persone invece hanno fatto.

Loredana intanto non è per niente entusiasta di essere reclusa a Palazzo Palladini. Guido però si fa male alla schiena e la ragazza corre a cercare il suo balsamo di tigre ma, una volta tornata nell’appartamento, trova invece una lettera dell’avvocato di Virgilio.

Niko (Luca Turco) va a trovare Giulia alla Terrazza dopo aver saputo della lite con Renato: forse lui e Franco hanno ragione, si è esposta troppo e Angela ci è andata di mezzo. Ma Niko non è d’accordo: loro non hanno colpe, sono solo le vittime. Nel frattempo Angela e Franco ritornano dal commissariato: Alfonso (Emiliano De Martino) è di nuovo libero.

Michele dice a Silvia la verità: Gianluca si sta licenziando perché ha saputo dei loro problemi economici al Vulcano. Silvia decide così di parlare con il ragazzo: ha saputo perché si è licenziato ma il ragazzo non ha sentito tutto il discorso e si possono trovare altre soluzioni, come un part time: un ragazzo così in gamba non vuole farselo scappare.

Franco esce per andare a parlare con Nunzio, e Angela gli fa giurare che non andrà a cercare Vitale, ma lungo la strada l'uomo vede Alfonso con i suoi amici.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv