Un posto al sole: riassunto puntata 11 febbraio 2013
febbraio 12, 2013
Filippo prende le difese di Giorgio con Roberto. Guido torna da una vacanza a Parigi con il figlio Vittorio. Eugenio fa una bella sorpresa a Viola...

Mentre Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) parla a Greta (Cristina D’Alberto Rocaspana) dell’affare che ha per le mani e che riguarda anche lei, Giorgio (Stefano Davanzati), al Vulcano con Filippo (Michelangelo Tommaso), pensa di dover accettare la proposta di acquisto della barca perché non ha altra scelta. Il ragazzo però non trova giusto dargliela vinta così al padre…

Renato (Marzio Honorato), Otello (Lucio Allocca) e Raffaele (Patrizio Rispo) danno il bentornato a Guido (Germano Bellavia), appena arrivato a Palazzo Palladini accompagnato da Andrea (Davide Devenuto), di ritorno dal suo viaggio a Parigi con Vittorio.

Ornella (Marina Giulia Cavalli) raggiunge Viola (Ilenia Lazzarin) in terrazza, in crisi perché anche l’appuntamento di stasera con Eugenio è saltato a causa di un impegno imprevisto. La ragazza si sfoga con la madre: sapeva che sarebbe stato difficile, ma di certo non si aspettava che fosse così e non sa quanto potrà reggere ancora. Le manca condividere con Eugenio la quotidianità e teme che con il tempo questa cosa possa danneggiare il loro rapporto.

Da sola nella sua casa, Marina (Nina Soldano) rivive l’ultima conversazione avuta con Giorgio e le discussioni con Roberto, Gloria e Alberto: e se Giorgio avesse ragione in merito alla sua ossessione per Ferri?

Eugenio riesce a liberarsi e chiama Viola per invitarla a uscire.

Per strada con Otello, Guido ferma un ragazzino con una maschera che ha tirato uno scherzo a Rossetti (Giancarlo Ratti) mentre era con la bici. Con grande sorpresa, Guido scopre che si tratta di suo figlio Vittorio (Amato D'Auria) ma sia lui che Otello tengono nascosta l’identità del ragazzo al loro capo.

Mentre Roberto parla a Greta della barca che sta per acquistare, Filippo si presenta a casa Ferri per parlare con il padre, raccontando a Greta dell'ultimo grande affare che sta per chiudere suo marito. Quest’ultima capisce così da dove nasce questa improvvisa passione di Roberto per la barca a vela…

Eugenio (Paolo Romano) passa a prendere Viola a Palazzo Palladini, ma Ornella non riesce a nascondergli la sua preoccupazione.

Guido rimprovera Vittorio per la bravata e capisce cosa c’è dietro: i compagni di scuola lo prendono in giro e lui voleva dimostrare di aver coraggio…

Serena (Miriam Candurro) si accorge che Filippo è pensieroso e viene così a sapere che si tratta ancora di suo padre. Poco dopo, Marina si presenta alla loro porta per parlare urgentemente con il ragazzo.

Eugenio sa di dover farsi perdonare da Viola ma è davvero un brutto periodo: sta seguendo un’indagine pericolosa e teme per le persone che gli stanno vicino. Ma se lei avrà pazienza ancora per un po’, le promette che questa sarà la sua ultima inchiesta. Chiederà un incarico meno rischioso, per costruire qualcosa di importante con la persona che ama.

Marina propone a Filippo di assumere l'incarico di Amministratore delegato delle Imprese al posto di suo padre.