Un posto al sole: riassunto episodio martedì 11 giugno 2013
giugno 11, 2013
Vi siete persi la puntata di oggi? Ecco il riassunto!

A cena con Greta, Gloria si lamenta della cucina di Teresa e madre e figlia hanno l’ennesima discussione. Arriva anche Roberto che, rispondendo alla domanda della moglie, dice che tutto va per il meglio. Come Tommaso, anche Ferri ripensa al momento in cui il figlio gli ha detto di essere disposto a tutto pur di dimostrargli la sua gratitudine…

Franco dice ad Angela che ancora non ha nessuna notizia di Genny, neanche Ugo lo ha più sentito. E teme per il prossimo incontro clandestino…

Al Comando, davanti ad Otello, Rossetti cambia turno a Guido perché prenda confidenza con quello che sarà presto il suo nuovo ruolo. Del Bue tenta di convincere il suo capo a prendere in considerazione la candidatura di Otello, ma Rossetti non capisce…

Mentre Vanni mostra a Genny il luogo del prossimo incontro, il ragazzo riceve un messaggio di Ugo...

Rimasto da solo con Guido, Otello si lamenta: doveva insistere con Rossetti, perché quel posto spetta a lui.

Genny si presenta alla Terrazza per dire a Franco di smetterla di cercarlo e fare domande in giro. Boschi però si mostra comprensivo e lo spinge a parlare con lui.

Roberto torna in clinica a trovare Tommaso e lo incoraggia a non mollare: anche lui ha dovuto affrontare momenti bui, ma ne è uscito sempre più forte ed è diventato l’uomo che è adesso.

Franco prova a far ragionare Genny: come ha fatto a mettersi in mano a Vanni Caruso che lo sta solo sfruttando? Poi, mostrandogli una foto dei ragazzi della palestra, lo convince a restare a pranzo.

Guido teme che Rossetti possa fare una stupidaggine a causa sua, così chiama Cinzia ma la donna non vuole neanche ascoltarlo…

Mentre è a pranzo alla Terrazza, Genny rifiuta la chiamata di Vanni… Ma Caruso non molla e lo richiama per dirgli la data del prossimo incontro. Genny prova a tirarsi fuori ma l’uomo gli dice che ritirarsi adesso potrebbe essere più pericoloso che combattere. Al ragazzo non resta che accettare, ma sarà l’ultima volta.

Roberto esorta Tommaso ad andare avanti con la terapia e a non permettere che i giudizi degli altri mettano a rischio le sue certezze. L’uomo poi riceve la telefonata di Gloria che, nel suo studio, ha per le mani un documento: la donna, infuriata gli intima di tornare subito a casa se non vuole che Greta ascolti la registrazione…