Un posto al sole: riassunto episodio lunedì 24 giugno 2013
giugno 24, 2013
Otello si prepara a partire per realizzare con Teresa il sogno della sua vita, ovvero un viaggio on the road in America... Franco affronta Vanni Caruso e lo sfida sul ring...

Franco raggiunge Angela e Renato, fortunatamente illesi dopo l’incidente. Boschi capisce subito dalle parole della compagna che qualcuno li ha spinti fuori strada ed è convinto che a farlo sia stato Vanni Caruso.

Andrea guarda Arianna “rapita” dal piccolo Jimmy. Giulia ricorda loro che il bambino starà alla Terrazza fino a quando Serena tornerà a Napoli.

Otello chiede l’attenzione di Silvia, Michele e Teresa: ha raccolto tutto quello che è necessario tra mappe e guide per realizzare il viaggio dei suoi sogni: un coast to coast in America con la moglie… Teresa ricorda in effetti di averglielo promesso, ma per il momento scappa a lavoro…

Angela, Renato e Franco rientrano a Palazzo Palladini dopo aver fatto la denuncia: Poggi confida a Raffaele che teme che Franco possa fare qualche sciocchezza. E non sbaglia perché, nonostante le preghiere di Angela, Boschi esce insieme a Genny

Otello è preoccupato per la reazione di Teresa e ne parla a Silvia e Michele: non rinuncerà a questo viaggio e non gliela darà vinta. Così si precipita a casa Ferri e pretende dalla moglie una risposta ma quello che ottiene è una porta sbattuta in faccia…

Franco arriva in palestra e affronta Vanni che nega ogni accusa. Boschi allora lo sfida sul ring…

Andrea propone ad Arianna di tornare a Londra dopo l’estate e tentare nuovamente la fecondazione assistita.

Dopo essersi sfogato con Guido, Otello torna a casa e, contrariamente a quanto si aspettava Teresa, comunica a Silvia che da questo momento interromperà ogni comunicazione con tutti i componenti della famiglia.

Renato va alla Terrazza e scopre che Franco non è in casa: come temeva , è andato a farsi giustizia da solo. Comincia intanto l’incontro tra Boschi e Caruso sotto gli occhi di Genny: dopo alcuni colpi iniziali, Franco lo mette al tappeto. Ma Vanni, rialzatosi per colpire il suo avversario con lo sgabello, cade e sbatte la nuca, perdendo i sensi…