Un posto al sole: riassunto episodio 2 aprile 2013
aprile 3, 2013
Manuela si scusa con Giulia per averla offesa, ma continua a pensare che Andrea, Arianna e Niko siano dei codardi... Tommaso ha un'idea per rilanciare l'azienda di Giorgio. Rossella dà la colpa a Michele per quello che sta accadendo alla loro famiglia...

Ancora a casa Ferri, Michele chiede a Teresa di aiutarlo a riavvicinarsi a Silvia ma arriva Gloria ad interromperli e Saviani è costretto ad andare via.

Giorgio accetta la proposta di Marina di trascorrere la convalescenza a casa con lei.

Niko rimprovera Manuela per aver detto a sua madre la verità sulle sue doti culinarie ma la ragazza difende la sua libertà di poter dire quello che pensa. Tommaso, rimasto a casa da solo, chiama il padre e i due decidono di vedersi.

Gloria rimprovera Teresa per averle mancato di rispetto pensando ai suoi problemi personali durante le ore di lavoro: da adesso le cose cambieranno e, non appena tornerà Ferri, gliene parlerà. Teresa però le risponde a tono dicendole che se è lì è solo per Sandro.

Michele si sfoga con Guido: non può decidere Teresa se e quando lui deve stare vicino a sua moglie.

Tommaso raggiunge Giorgio a casa di Marina, venendo a conoscenza dell’operazione. Mentre chiacchierano, Sartori riceve una brutta notizia: il circolo nautico ha annullato una commessa… Tommaso però ha un’idea: perché non proporre l’affare ai Cantieri Palladini?

Giulia si vanta della sua cucina con Arianna, ignara del fatto che, come Andrea, anche la ragazza non ha mai avuto il coraggio di dirle quello che pensa…

Teresa, che ha visto parlare Michele e Guido, chiede a quest’ultimo di capire le ragioni del suo comportamento: vuole solo difendere Silvia.

Manuela si scusa con Giulia per la sera precedente: non voleva offenderla. Andrea, Arianna e Niko continuano a mentire…

Marina chiama Tommaso per complimentarsi con la sua idea e capire se la proposta sia dovuto al loro accordo o meno. Il ragazzo le assicura che vuole davvero aiutare Giorgio…

Silvia raggiunge Rossella nella sua stanza ma la figlia non vuole ascoltarla e continua a credere che la situazione che stanno vivendo sia tutta colpa di suo padre...

Nel frattempo Michele incontra Maddalena per strada che lo ringrazia per il lavoro e, accorgendosi che non sta bene, gli chiede di lasciare che lo aiuti…