Un posto al sole: anticipazioni puntate dal 9 al 13 aprile
aprile 10, 2012
Silvia ha un piano per rilanciare Caffè Vulcano. Guido è nei guai a causa di Virgilio ma farà di tutto per smascherarlo. Greta sta per cadere nella trappola di Marina e Roberto.

Guido (Germano Bellavia) vuole smascherare Virgilio Sgambati (Gino Rivieccio) e chiede l’aiuto di Andrea (Davide Devenuto).

Cresce l’intesa tra Niko (Luca Turco) e Micaela/Manuela (Cristiana Dell’Anna): la ragazza comincia a nutrire dei sentimenti per il giovane Poggi, ma Niko è convinto di avere a che fare con la gemella Micaela.

Franco (Peppe Zarbo) deve dire a Nunzio (Vincenzo Messina) che il nonno, Don Nunzio Vintariello, ha lasciato Napoli per sempre e lo ha fatto soprattutto per il suo bene. Ma padre e figlio non sanno che Alfonso Vitale (Emiliano De Martino), non si è arreso e medita la sua vendetta contro l’ex boss del clan rivale prendendo di mira proprio il nipote.

Franco nel frattempo decide di far un regalo al ragazzo, per tirarlo su di morale, e tratta con Renato Poggi (Marzio Honorato) per il motorino di Niko.

Greta (Cristina D'Alberto Rocaspana) e Ferdinando (Marco Bonini) si preparano a lasciare Napoli insieme, ma la donna non sa che è una trappola: Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) e Marina (Nina Soldano) infatti, con la complicità di Ferdinando, sono a un passo dall’incastrarla.

Serena (Miriam Candurro) accetta l’invito di Tommaso (Michele Cesari) ad uscire insieme a cena, ma non sa che si troverà allo stesso tavolo con Filippo (Michelangelo Tommaso) e Viola (Ilenia Lazzarin).

Silvia (Luisa Amatucci), per attirare una clientela giovani al Caffè Vulcano e sfruttare al massimo le potenzialità del locale, decide di organizzare delle serate a tema. La prima di queste sarà dedicata alla cucina giapponese. Appoggiata appieno da Michele (Alberto Rossi), dovrà imbattersi invece nelle perplessità di Otello (Lucio Allocca).