The Vampire Diaries: 3×12 – “The Ties That Blind”
agosto 24, 2012
Bonnie sogna la madre e vorrebbe trovarla per far luce sul mister che circonda la quarta bara. Mentre Tyler prova a cercare una cura.

Nel dodicesimo episodio di The Vampire Diaries, terza stagione, “The Ties That Blind”, Bonnie è ossessionata da degli strani sogni sulla quarta bara. A queste inquietanti visioni si sono aggiunte quelle della madre, Abby Bennett.

Chiede aiuto ad Elena, infatti, la ragazza vuole a tutti i costi trovare la madre, per risolvere il mistero che ruota attorno alla quarta bara.

Tyler, intanto, chiede a Bill Forbes di interrompere il controllo che Klaus ha su di lui: l’unica cura è nel trasformarsi in lupo fino alla fine del dolore. Ma il giovane colpisce Bill ferendolo, il quale viene curato con il sangue di Damon.

Bonnie  trova la madre e le due parlano, nel frattempo Elena capisce che Stefan le ha seguite.

Jamie, il figlio adottivo di Abby, spara a Stefan con un fucile a proiettili di legno e lega Elena, mentre Bonnie viene rapita dalla madre.

Elena si libera e tramortisce l’ibrido Jamie e rimuove il proiettile dal corpo di Stefan e gli dice di aver baciato il fratello.

Damon incontra Klaus che convince le streghe a mostrargli le bare e Damon confessa di averne spostata una.

Klaus allora porta a casa le bare dei tre fratelli. Stefan per la storia del bacio colpisce al volto Damon, che dopo gli mostra uno dei quattro pugnali necessari per uccidere i vampiri Originari.