The Vampire Diaries: 3×11 – “Our Town”
agosto 17, 2012
Dopo il bacio intenso tra Damon e Elena, la ragazza decide di organizzare una festa per Caroline, ma l’essere bloccata all’età di diciassette anni non è per la ragazza un motive di allegria.

Nell’undicesimo episodio di The Vampire Diaries terza stagione, dal titolo “Our Town”, abbiamo visto Elena profondamente scossa per il bacio di Damon.

Infatti, la ragazza passa una notte insonne, ripensando alla scena romantica. Il giorno dopo decide di fare qualcosa per Caroline.

Pensa di organizzarle una festa grazie all’aiuto di Bonnie e Matt, ma Carolinenon è molto contenta visto che sa che rimarrà bloccata a diciassette anni per sempre.

La città è piena di ibridi, così Stefan si reca Klaus uccide uno dei suoi ibridi, facendolo infuriare.

 I ragazzi fanno una festa alternativa, inscenando la morte della vecchia Caroline, ma arriva Tyler che le dichiara il suo amore. I due si baciano, ma il ragazzo succube la morde.

Stefan ha preso Elena per minacciare Klaus che decide di sfidare Stefan. Il ragazzo fa bere il suo sangue ad Elena per trasformarla , ma Klaus lo ferma.

Caroline è morente, Klaus la convince a rimanere in vita e la guarisce con il suo sangue. Alla fine dell’episodio, Damon viene chiamato dallo sceriffo per un omicidio: Brian, il capo della dottoressa Fell è stato ucciso con un paletto.