The Vampire Diaries: 3×09 – “Ritorno a casa”
agosto 3, 2012
In originale, Homecoming, il titolo si riferisce al ballo di inizio anno per i licei, ma a Mystic Falls le cose non possono andare come in tutte le altre cittadine americane!

Nel nono episodio di The Vampire Diaries, terza stagione, dal titolo “Ritorno a casa” (“Homecoming”), è uscito di scena un personaggio tra i più inquietanti, Mikael.

Infatti, Klaus, dopo che Stefan lo aveva convinto a ritornare in città, è riuscito ad ucciderlo, però così è andata perduta anche l’unica arma che possa uccidere un immortale.

Damon è quello che si è saputo meglio destreggiare tra i vari paini orditi da diversi personaggi e tradimenti dell’ultimo minuto, fallendo però nella realizzazione del suo piano in tutti i dettagli.

Katherine convince Stefan a fermare il perfetto piano di Damon perché, una volta ucciso Klaus sarebbe stato a sua volta ucciso dagli ibridi desiderosi di vendetta. Quanto di vero c’è in questo?

Ma uccidere Klaus avrebbe avuto l’effetto di liberare lo stesso Stefan dalla sua dipendenza, inoltre, Katherine ha convinto Stefan a rubare le bare.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter:@Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv