The River: riassunti episodio 1×08 “Row, Row, Row Your Boat” del 19 aprile 2012 su SkyUno
aprile 20, 2012
Si è conclusa la prima stagione di The River, la serie targata ABC. Lo spirito della Boiuna si mostra in tutta la sua potenza, quando il mistero sembrava ormai sul punto di essere svelato, nuove inquietanti verità turbano l’equipaggio del Magus.

Il finale di stagione di The River si può annoverare tra le puntate conclusive più inquietanti dell’ultimo periodo. Con Emmet salvo, l’equipaggio credeva di aver ormai concluso la propria missione e poter così tornare a casa.

Ma lo spirito della Boiuna aveva altri piani per Lincoln e gli altri. Emmet si rifiuta di raccontare ciò che ha scoperto, anzi confessa a Lincoln che farà in modo che i filmati di questa spedizione vadano distrutti.

Mentre Lincoln e Emmet discutono tra di loro, qualcuno spara a Lincoln. Vani sono i tentativi di salvarlo, infatti, muore in un bagno di sangue, tra la disperazione di tutti. Il bersaglio, in realtà, era Emmet Cole.

Tess vuole scoprire chi tra i membri dell’equipaggio ha sparato, i sospetti cadono su Kurt che si difende, ammettendo però che nei suoi piani vi era l’assassinio del dottore.

Per Lincoln ci sono ancora speranza, infatti, Jahel dice a farà Tess che invocando gli spiriti l’anima di Lincoln ritorno nel corpo. Jahel è dotata di straordinari poteri, molto pericolosi tanto che il padre le ha sempre tenuto nascosto, fino ad ora, che sua madre non è morta e che ha gli stessi poteri della figlia.

Con un tributo di sangue materno, Jahel resuscita Lincoln, ma lo Spirito della Boiuna si impossessa del corpo del ragazzo, all’insaputa di tutti.

Svegliatosi, Lincoln accusa Kurt di avergli sparato, ma in realtà è stato Jonas. Lo Spirito malvagio, per mano di Lincoln, uccide Jonas e occulta il cadavere e poi prova ad uccidere anche Kurt.

Emmet, guardando dei filmati, capisce che il figlio e posseduto e con l’aiuto di Lena lo immobilizzano e provano ad esorcizzarlo senza successo.

Le scene del tentato esorcismo sono molto crude. È molto angosciante quando lo Spirito, con la voce di Lincoln bambino, canta la canzone del titolo a Lena, come effettivamente accadeva quando erano piccol

Alla fine, Kurt suggerisce a Emmet di parlare all’anima di Lincoln così, finalmente, lo Spirito viene scacciato dal corpo del ragazzo

Lo Spirito si vendica modificando il corso del fiume. L’equipaggio del Magus è di nuovo disperso, la strada verso casa si allontana sempre di più.

Non ci resta che aspettare la seconda stagione!

  Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv