The Killing: anticipazioni e trama dell’episodio 2×05 “Fantasmi dal passato” del 2 maggio 2012 su Fox Crime
aprile 30, 2012
Le indagini di Sarah continuano, si è sempre più vicini a fare chiarezza sull'omicidio di Rosie Larsen. Alexi viene interrogato e svela alcuni segreti della famiglia Larsen.

Nel prossimo episodio dal titolo “Fanasmi dal passato”, quinto appuntamento di The Killing, seconda stagione, scopriremo qualcosa di più su Alexi Michaelski alias Giffs.

Giffs è il figlio di Michaelski Senior, l’uomo ucciso da Stan Larsen per uscire dal giro mafioso. Alexi, di conseguenza, diventa un possibile sospettato per l’omicidio di Rosie Larsen.

In più ci sono altre prove che lo incastrano come assassino della ragazza: le impronte di Rosie nella sua abitazione, le sue impronte e tracce di idrossido sullo zainetto della ragazza.

Le indagini dunque si muovono, in questo episodio, attorno all’interrogatorio di Alexi, che però chiarisce poco circa i legami tra lui e Rosie. Le indagini non portano a nulla di rilevante circa la colpevolezza di Alexi.

Il ragazzo però fornisce delle informazioni molto importanti a Sarah e Holder. Dice, infatti, che Rosie l’aveva chiamato, lasciandogli un messaggio in segreteria, con un tono molto allarmato, infatti la ragazza era spaventata da un misterioso individuo incontrato precedentemente.

Alla fine dell’episodio Alexi farà una rivelazione importantissima: Stan non è il padre di Rosie, e Rosie l’aveva scoperto.

Nel frattempo, Jamie non si allontana da Richmond e continua a indagare sulle dinamiche che hanno portato all’incriminazione di Darren.

Viene a sapere della falsa foto e così spinge Darren ad abbandonare l’autocommiserazione per scoprire chi l’ha voluto incastrare per l’omicidio di Rosie Larsen.

Cambiano gli equilibri a casa Larsen, Stan bacia Terry. Anche se ben poche erano state le avvisaglie di un loro avvicinamento in questi termini, emerge nel loro gesto il tentativo di due persone esasperate da un contesto di vita opprimente di consolarsi a vicenda.

Guarda il video!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv