The Killing: anticipazioni 2×03 “The Numb” del 18 aprile su Fox Crime
aprile 17, 2012
In una Seattle sempre più piovosa , continuano le indagini di Sarah Linden. Nessuno sembra essere ciò che dice di essere. In arrivo su Fox Crime, la terza puntata della seconda stagione di The Killing.

Il 18 aprile, su Fox, andrà in onda il terzo episodio della attesissima seconda stagione di The Killing. Continuano le indagini di Sarah per scoprire l’assassino di Rosie Larsen, ancora impunito.

In uno scenario urbano, nel quale si intrecciano le storie di uomini e donne che hanno molto da nascondere, Sarah deve lottare per scoprire la verità.

Vedremo Sarah sempre più convinta che Holder è stato usato da qualcuno, che lo ha manipolato per i propri scopi, sicuramente per proteggere il vero colpevole. Soprattutto adesso è un momento tragico per chi sa la verità, Darren è stato scagionato e le indagini sono state riaperte.

Holder sarà ad un passo dal ripiombare nella dipendenza, dovremmo aspettare le altre puntate per scoprire se ha ceduto alla tentazione. L’assenza di Sarah si fa sentire e lui sarà quello che ne pagherà maggiormente le conseguenze.

Holder si troverà in stato confusionale a vagare per l’autostrada e solo l’intervento di Sarah Linden lo salverà, facendolo tornare sul marciapiede.

Ci sarà un dialogo molto importante tra Sarah e l’ex tenente Oakes. Oakes la metterà in guardia,è ovvio che il tenente sa qualcosa che ha tenuto nascosto a tutti, basti pensare che ha mentito sulle analisi sullo zainetto.

Darren Richmond  avrà parecchia difficoltà ad accettare la sua nuova condizione fisica, che si fa sempre più dolorosa e umiliante.

Finalmente, sapremo che fine ha fatto Mitch Larsen, fuggita di casa, vaga per i motel, cercando di annullare il dolore per la perdita della figlia in compagnie occasionali.

Nel frattempo, Stan Larsen  si rivolgerà ai suoi amici per farsi giustizia da solo, ormai disilluso dalle autorità, ma il mistero si infittirà ancora di più. Anche gli amici di Stan gli nascondono qualcosa di importante.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv