Tempesta d’amore: riassunto puntata del 12 novembre 2012
novembre 15, 2012
Theresa scopre che con ogni probabilità Nicola è sua madre, mentre André riesce a raggiungere il proprio scopo e a diventare co-direttore.

Kristin fa una scenata a Moritz, perché è gelosa del rapporto che quest’ultimo ha con Theresa.

Julius confessa a Charlotte di credere che Hans sia ad un passo dal ripiombare nella sua dipendenza, mentre la donna gli dice di aver proposto a Theresa, senza ricevere una risposta positiva, di andare a vivere con loro.

Nils porta un libro ad Elena, scoprendo che non esiste alcun  gruppo di studio e che Alfons cerca di coprirla.

Intanto, André decide di non dire nulla a Nicola la sua discussione con Werner, mentre Kristin sente Moritz mormorare nel sonno il nome di Theresa.

Konstantin mostra a Theresa il risultato delle sue ricerche che evidenziano un legame con la scomparsa della figlia di Nicola.

Kristin si sfoga con Doris la sua frustrazione e la donna la spinge a lottare.

Werner dice a Charlotte di essere costretto a nominare André direttore, chiedendo il suo aiuto. Ma la donna si schiera con André e Werner è costretto a cedere.

Theresa fa leggere al padre l’articolo sulla figlia dei Westphal, l’uomo l’accusa di voler essere una ricca ereditiera e la minaccia di disconoscerla.

André comunica a Rosalie di aver ottenuto il posto di co-direttore, mentre la ragazza gli spiega di aver rinunciato al viaggio in Africa.