Tempesta d’amore: riassunto puntata 20 giugno 2012
giugno 21, 2012
Non avendo altra scelta, Rosalie decide di trasferirsi da Julius

Moritz è sempre molto duro con Theresa, anche se nel profondo questo suo comportamento lo fa stare male, ma non riesce a non accusare la ragazza di non sapere cosa sia l'amore, visto che con leggerezza si lascia trascinare da una relazione all'altra. Tra l'altro insinua che tutti conoscono il segreto.

La ragazza inizia a pensare che tutto quello che è successo porterà molti altri guai e che l'insabbiamento della morte di Moritzè stato un errore terribile. I due coniugi sono consapevoli che presto la situazione sfuggirà loro di mano. Ma tra i due il romanticismo non manca e trascorrono insieme una giornata a pesca.

Intanto, Konstantin racconta alla madre chePeter è a conoscenza dei loro segreti, Doris decide di parlare con lui, il giovane però non vuole avere niente a che fare con la madre e dice di voler rimanere fuori dalla situazione.

Nel frattempo, Rosalie lascia l’hotel e contemporaneamente iniziano i litigi tra Julius e Charlotte, mentre Gitti e Michael si riappacificano. Julius, felice di poter aiutare Rosalie, le offre osptalità.

Alfons, portando avanti le proprie ricerche, riesce a scoprire un vecchio spartito di Sebastian, dal titolo “In dulci Jubilo”.

Leggi i riassunti precedenti!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv