Tempesta d’amore: riassunto puntata 19 giugno 2012
giugno 20, 2012
Rosalie tra troppo la corda e viene licenziata, mentre Moritz decide di aprire la propria tomba.

Charlotte non ne può più del comportamento di Rosalie, la ragazza ha intasato di proposito i bagni per non doverli pulire. Esasperata, azzera qualunque debito, e scaccia Rosalie dall'hotel. La donna lo racconta a Julius, dicendo di essere stata costretta. Julius capisce il suo punto di vista, ma teme che in questo modo Rosalie si allontanerà per sempre da lui.

Alfons inizia delle ricerche nella biblioteca del paese, vuole trovare degli spartiti di Sebastian, intanto Theresa riesce a convincere un titubante Julius a produrre una nuova birra.

Moritz deve affrontare un momento molto difficile, trova nella tomba il medaglione della madre e ciò lo sconvolge profondamente. Trovandosi di fronte al fratello, riesce a controllarsi, ma la sola vista di Konstantinlo turba molto.

Moritz lascia il medaglione alla reception, sarà Alfons a trovarlo e, riconoscendolo, lo riporta a Doris. La donna, come è prevedibile, rimane turbata dall'oggetto dalla foto contenuta al suo interno.

Werner mette in seria difficoltà Konstantin, chiedendogli di aiutarlo a fare un regalo a Doris, sfruttando le sua abilità e conoscenze di architettura.

Doris è certa che chi ha preso il medaglione dalla tomba sia la stessa persona che ha fatto irruzione nella casa a Monaco e confida i suoi sospetti a Theresa, la quale è consapevole che è stato Peter.

Theresa affronta Peter, il ragazzo rigetta le accuse e minaccia la ragazza, dicendole che lei e Doris avranno il fatto loro per ciò che hanno fatto a Moritz.

Leggi i riassunti precedenti!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv