Tempesta d’amore: riassunto puntata 18 giugno 2012
giugno 19, 2012
Rosalie sconta la sua punizione e va a pulire i bagni, mentre Moritz rimane sconvolto, vedendo la proprio tomba.

Alfons pensa che le ceneri nell'urna siano quelle di uno spartito, la conferma gli arriva da Hildegardche gli comunica che non erano le ceneri di Sebastian.

Charlotte scopre che Rosalie ha rubato un vaso e la rimprovera, ordinandole di andare a pulire i bagni.

Theresa prova con ogni mezzo a rassicurare il marito di non aver rivelato il suo segreto, ma il bacio tra la moglie e Peter ha minano molto la fiducia che Konstantin riponeva in lei.

Intanto, Moritz ha preso la decisione di essere molto ostile con il fratello, per spingerlo a confessare le proprie nefandezze. Konstantin affronta Peter, provando a corromperlo per farlo tacere, ma il ragazzo finge di non sapere nulla.

Theresa parla con Peter, chiedendogli che intenzioni abbia, il giovane, ancora molto ferito dal comportamento della donna, le dice che non vuole più avere nulla a che vedere con lei e i suoi segreti.

Allora, sicura di quanto le ha detto Peter, Theresa dice a Konstantin di stare tranquillo. Vedendo marito e moglie abbracciarsi, Peter si intristisce e si sfoga con Xaver: è sempre più intenzionato a far confessare spontaneamente il fratello.

Theresa chiede aPeter una composizione floreale, il giovane la segue e giunge presso la tomba di Moritz.

Leggi i riassunti precedenti!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv