Tempesta d’amore: riassunto puntata 12 giugno 2012
giugno 13, 2012
Moritz ha finalmente recuperato la memoria, nella sua mente un solo pensiero: la vendetta!

Peter vuole provare a Xaver di essere Moritz, così decide di portarlo nella sua casa a Monaco, per prelevare degli oggetti che dimostrerebbero la vera identità del ragazzo.

Rosalie viene trascinata fuori dal padre, la ragazza fuori controllo viene portata a casa dal padre, molto preoccupato per i suoi gesti sconsiderati. Charlotte vorrebbe punire la ragazza, ma il pensiero di ferire Julius la ferma. Julius chiama Charlotte per dirle che sarebbe rimasto a casa per occuparsi della figlia. Questo provoca la reazione divertita di Werner.

Nel frattempo, Theresa e Konstantin parlano, ma i chiarimenti tardano ad arrivare e tra i due continua ad esserci tensione. Infine, i due ballano sulle dolci note della loro canzone. Peter si scaglia contro il fratello, e tutti rimangono molto perplessi dalla reazione del ragazzo, che fino a quel momento si era dimostrato molto pacato.

Gitti si offre di andare a prendere all'asilo il piccolo Fabien, visto che Tanja e Micheal non possono e poi va a casa si Nils per prendere i giochi del bimbo. André non è molto felice di vedere la ragazza e il bimbo giocare insieme.

Leggi i riassunti precedenti!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv