Tempesta d’amore: riassunto puntata 10 maggio 2012
maggio 11, 2012
Konstantin decide intraprendere degli studi di architettura, mentre Xaver diventa capo-concierge

Theresa viene a conoscenza che Doris non considera Konstantin all’altezza di studiare architettura e le parla dicendole di concedere allo sposo le stesse possibilità avute da Moritz. Theresa incoraggia Konstantin a studiare, fiduciosa nelle sue capacità.

Nel frattempo, Elena è distrutta e piena di dolore per aver scoperto che Peter ama Theresa, ma il padre la rassicura, dicendole che grazie all’ipnosi ha convinto il ragazzo ad amarla. Elena è sconvolta dalla notizia. Elena vorrebbe confessare a Peterla manipolazione del padre, ma l’improvviso amore del ragazzo nei suoi confronti le fa cambiare idea. A dimostrazione del suo amore il ragazzo fa un ritratto alla fidanzata e lei il giorno dopo corre felice dal padre.

Rosalie finalmente riesce ad affrontare Gitti e le confessa di di aver capito il suo piano grazie a Micheal e alle informazioni importanti che le ha fornito. La König giura vendetta e rimane perplessa nello scoprire che lei e la Engel hanno amato gli stessi uomini.

Alfons scopre che Werner ha promosso Xaver capo-concierge e non prende per nulla bene la notizia. Alfons si lamenta con la moglie della cosa: teme che l’albergatore voglia sbarazzarsi di lui, ma Hildegard lo tranquillizza.

Werner racconta i suoi problemi con Maxim a Doris e le promette di aiutarla a raggiungere i suoi scopi ed impossessarsi dei terreni del birrificio.

Nel frattempo, Charlotte licenzia in tronco André, mentre Julius difende Rosalie irritando Gitti. Nel frattempo, Doris sorprende Konstantin e Theresa portandogli i libri di architettura di Moritz e dimostrandogli tutto il suo sostegno.

Leggi i riassunti precedenti!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv