Tempesta d’amore: anticipazioni settimana dal 3 al 8 dicembre 2012
novembre 26, 2012
Ecco quello che ci aspetta nelle prossime puntate di Tempesta d'amore, in onda dal 3 all'8 dicembre!

Theresa non riesce a confessare a Nicola di essere la figlia, infatti la donna muore tra le sue braccia senza conoscere la verità. André saluta per l'ultima volta Nicola, dicendole che l'amerà per sempre.

Intanto, Elena cerca di non farsi coinvolgere troppo da Nils e gli dice che spera di incontrare, un giorno, un uomo come lui, ma libero sentimentalmente.

Viola confessa a Nils di aver ben capito che Elena prova qualcosa per lui, anche Hildegard ha capito.

Nel frattempo, Kristin è sul punto di rivelare a Theresa il motivo della lite con Nicola, ma Doris la dissuade per non farle perdere amore, soldi e libertà.

Theresa confessa a Moritz il ricatto di Doris, il giovane parla anche con Kristin e la rassicura, sposerà lei e lo va a dire ad una sconsolata Theresa.

Intanto, Rosalie chiede a Michael se il bacio che si sono scambiati ha un valore per lui, mentre Elena è riuscita ad ottenere il risultato sperato: la promozione.

Il testamento di Nicola: ha lasciato in eredità a Kristin il birrificio Westfalia, a condizione che lei si sposi entro tre mesi; il resto del patrimonio andrà ad una fondazione per animali abbandonati, con presidente e amministratrice Rosalie.

Michael pensa che Rosalie non sia cambiata e le propone un ultimatum: o lui o i soldi. I due capiscono che la loro storia è morta e lei parte per Los Angeles.

Theresa sogna Nicola che le dice di essere la madre, mentre Nils cerca di convincere Elena a non lasciare l'albergo. La ragazza si reca da Moritz per conoscere le condizioni del suo apprendistato, ma la notizia di dover sottostare direttamente a Tanja è troppo per lei.

Elena viene raggiunta alla stazione da Nils che le da un ultimo bacio, ma Fabian ha visto tutto.