Spartacus La Vendetta: 2×06 – “Libertà di scelta”
giugno 21, 2012
Spartacus cerca di spronare i propri uomini ad esercitarsi anche con altre forme di combattimento per difendere il loro nuovo rifugio, il tempio di Lucius. Intanto, Lucrezia e Ilizia stringono nuove alleanze, cercando conforto l'una nell'altra.

Nella sesta puntata di Spartacus La Vendetta, dal titolo “Libertà di scelta”, trasmesso il 20 giugno su Sky Uno, Spartacus e gli altri fanno il loro ritorno presso i compagni, dopo aver distrutto l'arena di Capua e salvato Crisso ed Enomao.

Enomao è ferito gravemente, ma è uno spirito forte e ci riuscirà a recuperare le forza, mentre Crisso può finalmente riabbracciare la sua donna, Nevia.

Nevia non è più la stessa e se ne accorge presto anche Crisso, le violenze subite l'hanno segnata nel profondo, arrivando a pensare che sarebbe stato meglio morire che vivere con dei ricordi tanto dolorosi.

Crisso le sta vicino, ma non sa come aiutarla, Nevia gli chiede di insegnarle a difendersi per non essere di nuovo una vittima indifesa.

Spartacus, contro il parere di tutti, vuole dare fiducia a Gannicus, anche se il libertus mostra fin da subito di credere che l'impresa di Spartacus è suicida e non vi parteciperà. Tra l'altro ha anche perso il rudio, simbolo della propria libertà, che è finito nella mani diGlabro.

Il pretore sta di fatto compiendo passi verso la conquista del potere, sottomettendo prima la moglie, che dovrà mostrarsi devota con il nascituro se non vorrà essere uccisa e poi Seppio.

Grazie all'intercessione di Seppia, raggirata bene da Ilizia e Lucrezia, di nuovo alleate, ma più che altro grazie ai turpi e violenti uomini di Asciur, stermina il seguito di Seppio e uccide con le sue mani il ragazzo, impadronendosi dei suoi uomini e promettendogli che metterà le mani anche sulla sorella.

Spartacus e Agros iniziano a fare i preparativi per assaltare le navi a Napoli e liberare gli schiavi, aumentando le loro fila. Dopo aver parlato con Enomao, Gannicus decide di andare via, ma viene accusato da tutti di aver rubato monete e la mappa. Scontro furioso tra Spartacus e Gannicus, grazie a Mira e al suo arco viene fermata la vera ladra.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv