Scandali, la nuova webserie con Lorenzo Patané
giugno 28, 2012
Gli scandali si possono nascondere ovunque, anche nelle situazioni più tranquille, lo dimostra Scandali, la nuova weserie di Giuseppe Cossentino. Nel cast anche Lorenzo Patané, il Robert Saalfeld di Tempesta d'amore.

Da Settembre prossimo andrà in onda una nuova webserie tutta italiana, Scandali, prodotta dalla Multimedia Morlando.

La serie, molto curata per quanto riguarda la fotografia, è stata scritta da Giuseppe Cossentino, invece, Mimmo Morlando ne firma la regia.

Scandali, lo stesso nome lo suggerisce, racconta le vicende di corruzione, di infedeltà coniugale, di omosessualità che ruotano attorno ai Romano, una famiglia molto benestante del napoletano, che lavora nel campo della cosmesi.

La famiglia è composta da Fausto, il capofamiglia autoritario attorno al quale ruotano le relazioni con gli altri personaggi, soprattutto con i cinque figli Adriano, Federico, Marina, Stefano e Giulio. Al quadretto familiare si aggiunge la seconda moglie di Fausto, Doris.

La webserie, composta da quindici episodi, è stata girata in molte location, non solo interne, tipiche delle webseries di casa nostra, ma soprattutto esterne, prediligendo uno stile che si avvicina al noir.

Nel cast c'è anche Lorenzo Patanè, amatissimo attore della soap Tempesta d'amore. Lorenzo (ndr. che qualche giorno fa ci ha rilasciato un'intervista) darà il volto a Elko Bauer, un caro fraterno di Fausto Romano, di origini tedesche che si occupa di una delle sue filiali in Germania.

Lorenzo Patané, impegnato in questo momento nella webserie Kubrick, ha già lavorato con Cossentino nella radio-soap opera Passioni senza fine.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv