Riassunto della puntata di martedì 13 marzo di Centovetrine, in onda su Canale 5
marzo 14, 2012
Adriano si chiede se la sua relazione con Carol abbia ancora un futuro. Serena, Cecilia e Damiano hanno messo da parte le loro incomprensioni. Ettore affronta Jacopo e Ivan.

La puntata si apre con Cristiano ancora a casa di Sebastian e Laura. La posta in gioco della loro sfida saranno i soldi. E per convincerlo, dato che il giovane Salani è sicuro di poterlo battere e non vuole approfittarne, Sebastian gli propone di donare l'eventuale vincita in beneficenza.

Carol e Emmanuel discutono delle foto di Adriano fatte dall’art director di Cento. Ma li raggiunge proprio il dottor Riva, che chiede a Carol di parlarle a quattrocchi. Adriano è lì per chiederle di rimandare la pubblicazione dell’articolo su Angela Danesi che rischia solo di alimentare false speranze nella donna: le probabilità di guarigione del marito infatti sono davvero poche. Ma se Carol è convinta che raccontare questa storia di speranza e fiducia possa essere utile ad Angela, per Adriano invece servirà solo ad illudere la donna.

Ivan rivive le accuse di Jacopo e le ultime parole che Diana gli ha rivolto: “La mia vita senza te non vale la pena di essere vissuta”: anche Bettini si è lasciato convincere che la ragazza si sia tolta la vita a causa sua.

Serena e Cecilia chiacchierano sulla destinazione del viaggio di nozze dei novelli sposi: un viaggio sembra proprio quello che ci vuole per dimenticare la brutta storia in cui sono stati coinvolti da Zanasi.

Ettore riceve dal commissario Bettini un’ottima notizia: la polizia francese ha finito di setacciare il letto del fiume in cui sembra che Diana si sia gettata, ma del corpo nessuna traccia. Questa notizia serve a Ettore per tornare a sperare.

Nell’ufficio di Carol, Adriano chiede alla donna se il fatto che lei abbia chiesto il suo aiuto debba farlo sperare per il loro futuro insieme o se la sua sia solo un’illusione ma Carol non riesce a superare le delusioni del passato.

Ettore comunica la bella notizia a Matilda, ma non smette di porsi delle domande sulla scomparsa della figlia. Matilda allora, che ha trovato strano che Ivan e Jacopo siano arrivati perfino alle mani a causa di Diana, spinge Ettore ad indagare su questa lite. Matilda non crede che Bettini abbia picchiato Jacopo solo per gelosia ma che dietro a questo scontro ci sia qualcosa di cui loro non sono al corrente.

Serena rivela a Damiano di essere felice per aver recuperato il rapporto con Cecilia, mentre, sulla barca, Viola e Brando continuano la loro vacanza, lontano dai problemi delle loro famiglie.

A casa Ferri Ettore riceve Jacopo e lo interroga sul suo rapporto con Diana. Nel frattempo arriva anche Ivan. Per Ettore è giunto il momento di mettere da parte i loro contrasti e fare chiarezza sulla scomparsa di Diana: da loro adesso pretende solo la verità.