Questo nostro amore: riassunto seconda puntata 30 ottobre 2012
ottobre 31, 2012
Il 30 ottobre 2012, su Rai Uno, è andata in onda la seconda puntata di Questo Amore, fiction con Anna Valle e Neri Marcorè. Vediamo quello che è successo!

A casa Costa non si può stare tranquilli a lungo, infatti Vittorio scopre che la moglie ha ripreso a studiare per provare il concorso magistrale.

Ancora una volta il capofamiglia dimostra i suoi ristretti orizzonti: il suo ideale di donna è quella che rimane a casa e si occupa delle faccende domestiche e della famiglia! Lo scontro con Anna è inevitabile!

Nel frattempo, Bernardo Strano (Dario Aita) inizia il suo nuovo lavoro in fabbrica! Il primo giorno si rivela ricco di tensioni, visto che i meridionali non sono visti bene dai colleghi del nord!

Benedetta (Aurora Ruffino) ne combina una grossa a scuola! Non studia molto e gli insegnanti non sono contenti di lei, ma la goccia che fa traboccare il vaso è la sua condotta: un’insegnante la sorprende a fumare in corridoio con Maurizio (Gabriele Anagni). Per questo le mette una nota che dovrà riportare firmata.

Intanto, Carlo (Lorenzo Balducci) si reca al negozio per scusarsi con Gisella (Vera Dragone), ma la ragazza si dimostra molto ostile!

Benedetta fa firmare la nota a sua madre, che decide di non dire nulla a Vittorio per non complicare la già difficile situazione, ma Clara (Noemi Abbrescia) per errore racconta della nota a tutti!

Come è prevedibile, Vittorio si infuria perché non è stato messo al corrente della nota! L’uomo si reca sul tetto, cercando qualcosa di pulito da mettere e stende i panni, visto che Anna è stata troppo impegnata con lo studio per occuparsi delle faccende domestiche.

Costa cerca di prendere delle canottiere asciutte di Salvatore Strano (Nicola Rignanese), ma il suo vicino lo sorprende e lo canzona!

Il giorno dopo, Anna si prepara per l’esame e Teresa per buon augurio le offre un santino.

Intanto, i due gemelli degli Strano, Domenico e Fortunato danno prova della loro irrequietezza, come se non bastasse frequentano la stessa classe di Marina, che non si dimostra felice di doverli aiutare!

Dal punto di vista lavorativo, per Vittorio le cose vanno bene e seguendo i consigli di Marina, si decide anche ad andare a prendere Anna all’uscita del concorso!

Bernardo dopo aver parlato con il padre della difficile situazione in fabbrica, esce in giardino a fumare e incontra Benedetta: tra i due giovani sembra esserci qualcosa, ma l’arrivo di Maurizio spezza l’idillio!

Benedetta e Maurizio di baciano e Vittorio vede tutto e mette la figlia in punizione! Anna riesce a mediare tra i due e la famiglia decide di conoscere Maurizio!

Francesca è appena arrivata a Torino, mentre il portiere continua a sospettare che i Costa nascondano qualcosa!

Vittorio fa una sorpresa a sua moglie: ricompra il vecchio pianoforte di Anna, che la madre aveva venduto! Poi sparge la voce tra le vicine di casa entusiaste che sua moglie è un’insegnante di musica! Anna viene però un’altra idea: mettere su un coro con tutti i bambini del palazzo.

I Costa organizzano una cena, tra gli invitati: Maurizio, Gisella e Carlo! Ma si rivela un vero disastro, per via di Benedetta che sbugiarda gli invitati! Anna è molto orgogliosa della figlia!

Arriva il giorno della prima prova del coro, alla presenza di don Mario, ma la morte del sacerdote sconvolge i piani!

Il portiere del palazzo vede la carta di identità di Vittorio e la scritta coniugato lo tranquillizza, ma l’arrivo del nuovo sacerdote mette la famiglia Costa nei guai, infatti, è stato proprio quel sacerdote a sposare Vittorio e lo accusa di essere un concubino davanti a tutti!