Questo nostro amore: riassunto quarta puntata 6 novembre 2012
novembre 7, 2012
Ecco quello che è successo nella quarta puntata della fiction Questo nostro amore, con Neri Marcorè e Anna Valle, in onda il 6 novembre su Rai Uno.

Vittorio (Neri Marcorè) inizia ad avere molti problemi sul versante lavorativo, deve fare fronte ai diversi guai che il suo datore di lavoro gli sta procurando, rendendolo complice di occultamento di documenti scottanti, per via dei controlli che sta effettuando la Guardia di Finanza.

Il capofamiglia Costa è davvero molto preoccupato per questa situazione, non riesce neanche a dormire bene la notte e spesso è costretto dalle circostanze a portare di notte i documenti in ufficio e consegnarli alla segretaria, Mirna.

Per questo suo atteggiamento, Anna (Anna Valle) inizia a diventare sospettosa, e arriva a pensare che suo marito la tradisca con un’altra donna.

Nel frattempo, Benedetta (Aurora Ruffino) e Bernardo (Dario Aita) si lasciano trasportare dalla passione e vivono serenamente il loro amore, non riuscendo a stare troppo a lungo lontani l’uno dall’altra.

A casa Strano ci sono diversi problemi economici, infatti, l’affitto è sempre più alto e così Salvatore si trova costretto a prendere la decisione di mandare uno dei due figli più piccoli a lavorare in officina.

Teresa (Manuela Ventura) non è per nulla contenta della decisione del marito, soffre molto, ma non può evitarlo: Domenico andrà a lavorare per aiutare la famiglia.

Dall’altra parte, una buona notizia per la famiglia Strano: Cicciuzzo (Claudio La Russa) non balbetta più quando canta, e per questo vuole continuare a far parte del coro di Anna.

Finalmente Anna chiarisce con Alberta (Marzia Ubaldi) la situazione tra Benedetta e Maurizio, la cena tanto desiderata dalla nonna non si farà.

Intanto, Francesca (Debora Caprioglio) è riuscita a scoprire l’indirizzo di Vittorio e si apposta alcune volte sotto casa sua. Lei non sa che l’uomo si è rifatto una vita e la sua intenzione è quella di rimettersi con lui.

Insospettita dalle continue uscite notturne, Anna decide di seguire Vittorio. Scoperto, Vittorio le racconta la verità e i suoi problemi al lavoro.

Intanto, l’ingegnere Girola (Stefano Santospago), per comprare il suo silenzio, ha deciso di nominare Costa vicedirettore dell’ufficio vendite. Anche se meritevole, Vittorio ha molti scrupoli ad accettare.

Marina (Karen Ciaurro) vorrebbe aiutare Domenico, con gli altri bambini riesce a racimolare qualche moneta cantando, ma i soldi vengono investiti in gelato. Il giorno seguente Domenico si prepara per il suo primo giorno di lavoro.

Benedetta decide di affrontare Maurizio, che comunque l’ha vista insieme a Bernardo, e i due decidono di rimanere amici.

Girola invita Vittorio e la sua famiglia in montagna, in Svizzera, ma Benedetta rimane a casa per stare con Bernardo.

I due ragazzi trascorrono il pomeriggio insieme al fiume, dove fanno l’amore per la prima volta.

Vittorio, prima di varcare la frontiera, si accorge che la sacca da golf dell’ingegnere è piena di soldi. L’ingegnere lo sta usando, colto dalla rabbia decide di gettare i soldi dal ponte e tonare a Torino, consapevole di non avere più un lavoro.

Benedetta si accorge di avere un ritardo di 3 giorni, il sospetto di essere incinta è grande e ne parla con Gisella, che ha conosciuto Ettore, un uomo molto ricco.

La piccola Marina ha un’idea per aiutare gli amici: Domenico e Fortunato potranno alternarsi al lavoro e a scuola.

Vittorio capisce che non sarà facile trovare un nuovo lavoro, visto che Girola ha parlato male di lui.

Bernardo è subito disposto a prendersi le sue responsabilità, anche Anna appoggia la figlia.

Francesca torna a cercare Vittorio, ma quando sta per raggiungerlo nel giardino del palazzo lo vede insieme ad Anna e alle sue figlie.

Quando Vittorio torna in libreria da Motta (Renato Scarpa), il libraio, viene colto da un malore e Vittorio, chiamando l’ambulanza, gli salva al vita. Decide poi di andare a sostituirlo in libreria, scoprendosi un ottimo venditore e riuscendo a convincere il librario, ancora in convalescenza, ad offrirgli un lavoro.

Domenico capisce che non è una fortuna non andare a scuola, molto stanco viene aiutato dal gemello che lo sostituisce in officina, permettendogli di andare a scuola per un giorno.

Intanto, Gisella continua a uscire con Ettore, l’uomo che ha sempre desiderato, ma Carlo non vuole rassegnarsi e le fa una scenata.

I risultati delle analisi risollevano l’umore di Benedetta: la ragazza non è incinta e festeggia con sua madre, mentre Bernardo, che si era abituato all’idea, ne è un po’ deluso.

La quinta e penultima puntata andrà in onda martedì 13 novembre, leggi le anticipazioni.