Nero Wolfe: anticipazioni episodio del 12 aprile 2012
aprile 10, 2012
Durante un ricevimento Archie assiste alla morte di una delle presenti. La polizia sospetta si tratti di un suicidio ma Nero Wolfe indaga in tutt’altra direzione.

Giovedì 12 aprile, in prima serata su Rai Uno, si rinnova l’appuntamento con il genio investigativo di Nero Wolfe.

Champagne per uno: è questo il titolo del secondo episodio della serie tv prodotta dalla Casanova Multimedia, che vede come protagonista Francesco Pannofino, nei panni del diffidente, pigro e buongustaio Nero Wolfe e Pietro Sermonti in quelli di Archie Goodwin, il fedele braccio destro dell’investigatore.

Ma veniamo brevemente alla trama. Siamo nel 1959: Nero Wolfe si è appena trasferito a Roma dagli Stati Uniti e, con il suo fedele assistente Goodwin, ha aperto un’agenzia investigativa.

Archie partecipa ad un ricevimento sponsorizzato da una Fondazione per ragazza madri. Durante il rinfresco, a casa Grandi, Lucia muore, avvelenata con l’arsenico. Per la polizia tutto fa pensare ad un suicidio: la ragazza è stata lasciata dal fidanzato dopo avergli rivelato di aspettare un figlio e in seguito ha pure perso la bambina.

Ma Archie è certo che Lucia non si sia uccisa e con Nero Wolfe indagano inizialmente sull’ex fidanzato della ragazza.

I sospetti cadono poi sulla famiglia Grandi che ha ospitato il ricevimento e che ha creato e sostiene la Fondazione: le indagini, in particolare si concentrano sulla padrona di casa, Luisa che odia la Fondazione creata dal marito ed ha un passato poco chiaro...

Ma state sicuri che, tra un’ottimo piatto preparato dallo chef di casa Wolfe, Nanni Laghi (interpretato da Andy Luotto), e una chiacchierata con la giovane e tenace giornalista Rosa Petrini (interpretata da Giulia Bevilacqua), Nero Wolfe e Archie non tarderanno a fare luce sul mistero e risolvere brillantemente il caso.