Missing: 1×10 – “Pioggia sul bene e sul male”
luglio 3, 2012
Finisce così Missing, con una puntata che mette tutto in discussione, ma lascia anche l'amaro in bocca, sapendo che non ci sarà una seconda stagione. Serie non brillante, pochi veri colpi di scena, trame non sempre credibili.

Nel decimo ed ultimo episodio di Missing, dal titolo “Pioggia sul bene e sul male”, tutti i nodi sono venuti al pettine.

Paul, grazie all'aiuto di Dax, riesce a scappare dalla prigione Bulgara, davvero ridicola in quanto a sistemi di sicurezza, dimenticate Fox River di Prison Break.

Paul, Dax e Becca riprendono le indagini. È stata trovata una sola barra di uranio e ne mancano ancora parecchie.

Nel frattempo, continua la prigionia dorata di Michael che inizia a nutrire molti sospetti nei confronti dello zio Martin. Oxana cerca di proteggerlo, ma il ritrovamento, da parte del ragazzo, dei passaporti, mette tutto in chiaro: Martinnon è chi dice di essere e sono tutti e due in pericolo.

Violette, che era riuscita a scappare, viene catturata da Dax e affidata nelle mani da torturatrice di Becca, che riesce a farsi dire il luogo dello scambio: chiesa di Santa Sofia.

Fughe e inseguimenti rocamboleschi permettono il recupero del vero zaino che contiene l'uranio, mentre è giunto il momento della resa dei conti tra Martin e Becca.

Becca riabbraccia Michael, ma non è ancora finita. Becca sa che deve uccidere Martin e uno sparo mette fine a tutto.

Una settimana dopo, quando tutto sembra risolto, Becca si allontana e sparisce.

Adesso quella ad essere missing è lei, ma non verrà ritrovata per mancanza di fiducia data alla serie.

Almeno hanno concluso con il ritrovamento del ragazzo e si poteva anche mettere punto. Che fine ha fatto Becca? Dove è finito Giancarlo, messo da parte come una scarpa vecchia al ritorno di Paul? Quanti altri rapimenti servono per portare andare avanti con altri episodi?

Il colpo di grazia alla credibilità è stato dato dagli ultimi cinque minuti! Quella che è andata dispersa è proprio la coerenza!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv